Utente 528XXX
Buongiorno,

Da anni soffro di depressione e assumo cipralex 20 mg una volta al giorno ( prescrizione da medico italiano). Da qualche mese però, a causa di problemi sul lavoro, la situazione è peggiorata e il mio medico tedesco (vivo in Germania da 4 anni) mi ha prescritto citalopram 20 mg una volta al giorno, opipramol 25 mg al bisogno (in caso di attacchi di ansia) e zopiclon 3,75 mg al bisogno (come induttore del sonno). Da qualche settimana però mi pare che la situazione peggiori. Basta la minima cosa per farmi scoppiare a piangere e questo non mi sembra normale nel senso che mi succede molto spesso. Per caso può essere che l' antidepressivo non faccia più effetto? È possibile che dopo anni di uso mi sia assuefatta? Grazie mille dell'aiuto,

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La terapia è leggermente diversa dalla precedente ed il dosaggio è praticamente inferiore rispetto all’escitalopram per questo motivo può avere questi sintomi.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 528XXX

Buongiorno Dottore, la ringrazio della risposta. Ho letto che 20mg di citalopram corrispondono a 10 mg di ciptalex è corretto? Se è cosi la psichiatra mi avrebbe dimezzato la dose giusto?
La ringrazio,