Utente 557XXX
Buonasera dottori, negli ultimi 4-5 mesi ho registrato tutta una serie di sintomi particolari che mi hanno spinto a fare esami su esami, visite su visite: dolori muscolari e articolari (adesso non più presenti, ma "intermittenti"), stanchezza e astenia (non tutti i giorni, "intermittente" durante la giornata e in maniera più marcata alla parte sinistra del corpo), spasmi muscolari e leggeri tremori alle mani (credo dovuti alla stanchezza e tensione dei muscoli), intolleranze alimentari (sicuramente al lattosio, ma sto facendo ulteriori accertamenti) e da circa 2-3 giorni anche leggera febbre (37. 0), mal di testa, problemi gastrointestinale e problemi della pelle (ad es.: dermatite, secchezza).
Tra tutte le analisi sinora fatte, l'unico problema riscontrato è stato un ipotiroidismo sub-clinico (NON auto-immune), attualmente in trattamento con Tyrosint da 50g.

Ad ogni modo, nonostante la terapia continuo a manifestare questi insopportabili sintomi fisici.

I numerosi specialisti che mi hanno visitato hanno escluso qualsiasi malattia organica ed, invece, hanno ricondotto la costellazione di sintomi descritti sopra a DEPRESSIONE o, addirittura, SINDROME ANSIOSO-DEPRESSIVA.
Gli stessi medici mi hanno consigliato di iniziare un percorso psicoterapeutico e di affiancare la terapia psicologia a quella farmacologica con antidepressivi e/o ansiolitici.

La mia domanda: è davvero possibile che tutti quanti i miei sintomi FISICI siano riconducibili alla depressione o ad una qualche sindrome di carattere psicologico?!

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Se la conclusione è questa non vi è motivo di dubitare.

È utile una visita psichiatrica per una valutazione ed un trattamento conseguente.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 557XXX

Buongiorno Dott. Ruggiero.
Si, ma non vedo come la depressione o un disturbo psicologico possano avere tutti questi effetti fisici variegati.
So anch'io che le varie algie e la stanchezza possano essere riconducibili ad un quadro depressivo, ma non capisco come lo possano essere i cambiamenti a livello di pelle o gli spasmi muscolari...

La mia domanda, infatti, è: sulla base della sua esperienza come psichiatra, ha mai avuto pazienti affetti da depressione/ansia con i miei stessi sintomi?

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
È ovvio che la diagnosi di esclusione è stata posta da colleghi che l!’hanno visitata direttamente per cui l’atteggiamento dubitativo può essere confortato solo da una visita diretta.
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139