Utente 563XXX
Salve sono una ragazza e da 3mesi mi è venuta la paura di essere lesbica sono sempre stata attratta dai ragazzi anche ora ce un ragazzo che mi piace che però è già fidanzato mi è venuto, io non ho mai avuto ragazzi perchè sono una persona timida e non mi piaccio se ci sono dei ragazzi divento tutta rossa. Questo pensiero perché una ragazza che seguivo si dichiarò lesbica prima non mi fece nulla ma poi la mattina presto mi sveglio all'improvisso con Paura e mi ero fatta subito delle domande guardavo le ragazze oer vedere se mi piacevano la mia mente si è autoconvinta di questo se sto per strada e guardo una ragazzo subito la mia mente mi dice "che lo guardi a fare tanto sei lesbica " e poi mi diceva di baciare delle ragazze mi faceva immaginare di avere una ragazza ma a me non mi piacevano non mi eccitano le ragazze poi questa settimana sono iniziati gli attacchi di panico mi sveglio la mattina e durante un attacca di panico come la mia mente mi ha fatto credere che davvero era così io dicevo"si sono lesbica "ma poi quando ritorno in me mi sembra che non ero e come avevo perso il controllo su di me e sono stata tutto il giorno male come il mio corpo non ce l'ha fa più non ho piu voglia di mangiare e ho sempre giramenti di testa poi stamattina mi è successo di nuovo e dicevo di essere etero è mi sentivo benissimo ieri non ce l'ho fatta più è l'ho detto a mia madre e ha detto che devi stare tranquilla e che queste paura me le faccio venire io è vero quando gli e lo raccontavo mi veniva da piangere e ridere perché pensavo come ho pensato di essere davvero lesbica Da piccola ho sempre avuto queste paura, avevo paura delle persone che mi potevano rapire, paura di soffocarmi e paura di avere qualche malattia, la mia mente mi ha fatto pensare cose orribili su mia mandre e miei nipoti. Mia mandre ha detto che comunque non esco mai di casa non ho piu amiche, non posso andare da nessuno perché non me l'ho posso permettere un psicologo ,sono stata una settimana tranquilla a pensare al ragazzo che mi piace e ora se immagino me e un ragazzo insieme mi viene da sorridere spontanio spero mi possiate aiutare secondo voi sono lesbica o no?
.Io sono sempre stata delusa in amore ogni ragazzo che mi piace o sono fidanzati o non mi calcolano

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe effettuare una visita psichiatrica per una valutazione specifica di questi sintomi. Può rivolgersi ai servizi pubblici della sua zona.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 563XXX

Salve dottore ma la mente mi può far credere una cosa non vera perche io a me non mi eccita una ragazza io mi sono sempre masturbata con un corpo maschile,da quando ho avuto quel attacco di panico che pensato davvero di essere lesbica e come il mio corpo non dice niente in quel istante di attacco di panico dicevo di essere davvero lesbica ma poi quando mi sono tranquillizzata non sembravo neanche più io e come la mia mente ha preso il controllo e se mi domando chi sono risponde subito la mia mente se invece lo dico a voce sono etero non lo so non ce l'ha faccio piu se io penso a me con un ragazzo mi piace mi fa sorridere domani andrò dal mio medico per vedere se mi da qualcosa per gli attacchi d'ansia

[#3] dopo  
Utente 563XXX

Salve dottore il mio medico mi ha dato delle compresse naturali per farmi stare più tranquilla e ho parlato anche con mia mamma e il mio medico hanno detto che è una cosa mentale e una paura che mi faccio prendere io e non è la realtà