Utente
Salve cari dottori sono in cura per un disturbo ossessivo sulla paura di ammalarmi di psicosi.. Ho pensieri insistenti tutto il giorno per esempio ho letto che gli psicotici credono di essere spiati seguiti ed ho il terrore di crederci anch'io. È possibile che abbia un delirio e me ne renda conto? O se nn è questo un delirio come posso chiamarli questi pensieri intrusivi che a tratti mi sembrano reali? Vi chiedo aiuto non c'è la faccio più ho paura di fare cose strane

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

DIce di avere un disturbo ossessivo, e infatti non è che ponga delle domande, esprime le sue ossessioni. Mica si può rispondere come se fossero delle domande fisiologiche, ci mancherebbe. Si alimenta il suo dubbio.
Che cura sta seguendo, e da quanto ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore assumo fevarin 150 mg al giorno e lorazepam 3 compresse al giorno da un 1mgda circa 5 mesi,ma a me i pensieri ossessivi nn sono andati via per niente dottore. Ma a sto punto non e' che nn si tratta di un disturbo ossessivo ma un disturbo delirante?? e quindi nn curato correttamente? Penso che io nn sono piu' nemmeno sicura della diagnosi del mio psichiatra, non so cosa fare dottore mi dia un consiglio. Può essere un disturbo delirante? lo so che le rassicurazioni in questo caso servono a poco però mi rimane da pensare solo questo

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sta ripetendo i dubbi, non si tratta di ragionamenti sulla sua diagnosi, ma dei suoi sintomi.
Io direi che essendo 5 mesi, ed essendo la dose non massima, e che di solito sul doc sono dosi piene che funzionano, la cura è migliorabile. Ne informi il medico che ancora ha questa ossessione.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Si lo so ripeto sempre la stessa cosa ma è difficile non farlo.. Dottore volevo chiederle un' altra cosa ma è normale in questo disturbo avere come l' impressione di credere al pensiero e paura fortissima di perdere il controllo?