Utente cancellato
Buonasera, la situazione è la seguente: sono un ragazzo di 18 anni in cura con sertralina 100 mg + Risperidone 1 mg.
La mia diagnosi è disturbo ossessivo-compulsivo con scarso insignt e fobia sociale.
Sono in cura ormai da 6 mesi.
Ero arrivato molto in basso, avevo ogni giorno pensieri ossessivi che mi paralizzavano, di conseguenza mi passava la fame e somatizzavo tutto attraverso tanti conati di vomito ogni giorno, poi dormivo anche pochissimo (a volte 2-3 ore a notte) a causa delle ossessioni allarmanti.
Da quando ho iniziato a prendere i farmaci, la situazione è migliorata notevolmente.
Non ho quasi più pensieri ossessivi.
Ammesso che la situazione prosegua per il meglio e che non ci siamo ricadute, quanto potrebbe durare la cura?
So che non c’è una risposta a questo, ma chiedo solo, in genere quanto dura una cura per il disturbo ossessivo compulsivo con scarso insight e fobia sociale?
Ultima cosa, da quando lo psichiatra ha deciso di aumentare la dose di sertralina da 50 a 100 mg, arrivo con molta difficoltà all’orgasmo e l’eccitazione sessuale richiede tempi maggiori.
Ci sono altri SSRI che potrebbero funzionare ma con un minor effetto collaterale sulle disfunzioni sessuali?
Concludo facendoVi presente che il mio intento non è quello di terminare la cura, che sia chiaro, chiedo solo quanto dura in generale, non perché io voglia terminarla.
Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
I tempi di trattamento sono variabili.

Per una diagnosi di DOC le terapie devono essere protratte per tempi molto lunghi.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139