Utente
Salve soffro di ansia e panico da 10 anni, con fasi depressive dall adolescenza.
ho anche dipendenze da alcol da più di 10 anni e slot da circa 4 anni che sto curando tramite sert.
ho provato parecchie cure partendo da fluvoxamina, paroxetina, citalopram velanfexina, lamictal e depakin.
Diversi ansiolitici frontal, en, rivotril, lexotan ma c'era chi mi dava troppa sonnolenza e chi non agiva per niente sulle mie paure e ansia.
L ultima cura che mi era stata prescritta era brintellix 10 mg al giorno e lorazepam 1mg 3 volte al giorno.
Diciamo che l ansia non me la toglievano per niente 'anche se lorazepam è stato il miglior ansiolitico per me provato prima che era di 2, 50 metà mattina e metà sera"ma a 1mg come finiva l effetto così mi sentivo di nuovo agitata, (sarà anche il cambio dal citalopram al brintellix che non agiva sull ansia) ora la mia psichiatra ha detto di aggiungere al brintellix il laroxyl 15 gocce la sera e depakin 500 a pranzo, e tornando al solito lorazepam 2, 5 metà mattina e metà sera.
Ora la mia domanda è giusto che abbia cambiato molecola vedendo che gli ssri non mi hanno aiutata più di tanto?
Perché ho un po paura degli effetti collaterali.
E poi vi chiedo agisce più sull ansia?
Poi mi ha detto che il depakin è buono anche per alcolismo perché agisce sugli stessi neuroni, anche se io sono in cura con campral 333 2 compresse 2 volte al giorno, e devo dire che ormai e un anno che non bevo più frequentemente, ma mi capita solo in occasioni tipo 1/2 volte al giorno.
Vi ringrazio del attenzione

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
E' un tentativo plausibile di trattamento anche in considerazione delle varie terapie che si sono susseguite nel tempo per cui può essere considerata come una variazione accettabile.

Per il trattamento con lo stabilizzante esso dovrebbe ridurre maggiormente l'impulso ad utilizzare alcolici.

In ogni caso deve essere informata che deve utilizzare metodi contraccettivi per evitare gravidanze che possono essere problematiche.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139