Utente 485XXX
Buon giorno, prendo citalopram da 2 anni, 15 gocce al giorno, negli ultimi mesi ho avuto dei disturbi d’ansia che mi hanno portato ad un cambio di terapia, da 2 settimane oltre al citalopram mi hanno aggiunto xanax rilascio prolungato la sera da 0, 50 e 15 gocce 2 volte al giorno...questo mi ha portato ad avere delle sensazioni di disagio, giramenti di testa e stanchezza perenne! Ho sempre voglia di andare a letto, ho chiamato la psichiatra e mi ha detto che prossimamente comincerà a fare effetto lo xanax a lento rilascio e diminuendo le gocce di xanax passerà la stanchezza...ha senso tutto ciò?

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
La benzodiazepina ha un effetto immediato per cui non si deve attendere nessun effetto ulteriore.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.facebook.com/francescoruggiero.it/
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente 485XXX

Non è quello che mi ha detto la psichiatra sullo xanax a rilascio prolungato, mi ha detto che i benefici si ottengono dopo un po’ e non alla prima assunzione