Utente
Salve,

ho 28 anni e premetto che ho fatto in vita mia uso di cocaina una decina di volte con lunghi intervalli tra le assunzioni, inoltre la settimana scorsa ad una festa ho esagerato ed ho fatto uso di alcool e nella stessa serata ho assunto 3 pasticche di ecstasy ed ho fatto uso di rilevanti quantità di cocaina, i giorni successivi non ho sperimentato nessuna fase di down, ma ad oggi a distanza di una settimana sto sperimentando una leggera ma costante forma di ansia da circa due gior ni, premetto che non sono ho soggetto ansioso, per tal ragione volevo capire se potesse essere collegata questa ansia all'uso di stimolanti, in quanto ho paura di aver causato problematiche irreversibili in merito alla serotonina e quindi al controllo dell'umore.
Ps spero sia solo una paranoia.
Grazie mille, resto in attesa di un riscontro.


Alessandro

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Potrebbe aver provocato delle condizioni irreversibili per cui è utile che si sottoponga a visita psichiatrica.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore,

innanzitutto la ringrazio della sua risposta. Non per contraddirla, ma documentandomi anche su Mediciitalia mi è sembrato di capire che disturbi dell'umore non si riscontrano a seguito di un'unica assunzione di ecstasy anche se combinata con cocaina, ma in genere compaiono dopo un uso prolungato, io avevo pensato potesse piuttosto essere un'ansia generalizzata collegata proprio alla paura per gli effetti delle droghe assunte, in quanto i giorni scorsi li ho passati a cercare sul web i potenziali danni di questi stimolanti proprio perchè preoccupato, ed ho avvertito appunto solamente un senso di preoccupazione per la stupidaggine fatta e non questa ansia che attualmente percepisco da circa due giorni. In attesa di un riscontro, la ringrazio per il suo contributo. Saluti,

Alessandro