Utente
Salve, soffro di depressione e ansia da circa un anno e sono in cura da aprile 2019 con cipralex compresse, è andato tutto bene e sono stato molto meglio fino ad un paio di settimane fa.
Con l'esplosione del terrore coronavirus sono tornati i miei sintomi ansiosi, ho ricominciato a non dormire la notte e tutto questo mi sta facendo scivolare nuovamente nella spirale depressiva.
La mia psichiatra mi ha aumentato il cipralex da 10 a 15 mg e ho ricominciato a fare psicoterapia.
Sto assumendo anche mezza pasticca di control cioè 0.5 per tre volte al giorno e stilnox prima di dormire.
Sono al secondo giorno di aumento del l'antidepressivo e la mia ansia e aumentata, oltre ad aver avuto un calo della libido.
Quando devo aspettarmi di avere effetti positivi?
Devo attendere le canoniche 2/4 settimane o avendolo già assunto per tanti mesi l'effetto arriverà prima?
Funzionerà?
Solitamente quando smette di funzionare e si aumenta il dosaggio si ottiene una risposta terapeutica?
Grazie in anticipo dottori Per le risposte.

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Che significa "depressione e ansia" ? Non è una diagnosi. Il control e lo stilnox erano rimasti sempre costanti anche dopo l'effetto del cipralex ?
Se sì, sono un limite al controllo dell'ansia, se tenuti a lungo lo peggiorano. O comunque sono un segnale che non c'è ancora un controllo stabile.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore, no il control e lo stilnox erano stati completamente rimossi. In questo momento però ne ho nuovamente bisogno per contenere i sintomi. La mia diagnosi è di depressione associata a disturbo di ansia generalizzato, durante la fase iniziale del disturbo ho anche avuto problemi di attacchi di panico che non sono più tornati con grazie alla cura . Sono riuscito a stare bene per quasi un anno, ma completamente bene, dormivo regolarmente e non provavo ansia. Adesso tutto è tornato nel giro di una settimana e mi sento il mondo crollarmi addosso oltre ad essere sfiduciato.

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Ho capito. Comunque, la modifica della cura mi pare sensata.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio, nella sua esperienza lavorativa durante un aumento di dose in corso di cura l'effetto è stato immediato o c'è comunque una latenza? È normale sperimentare una maggiore ansia?

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Sempre un po' di latenza.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"