Terrore della sla

Salve sono un ragazzo di 20 anni da poco compiuti.
È da un paio di giorni che penso di star sviluppando un problema di ipocondria.
Settimana scorsa ho avuto un mal di testa frequente più o meno reale in quanto la mia eccessiva preoccupazione mi ha portato a credere e convincermi che fosse qualcosa di più grande.
Dopo una lastra ho scoperto che si trattava solo di sinusite.
Lo stesso giorno la sera ho iniziato a sentire un leggero indolenzimento al braccio che poteva aver origine da tanti fattori ma fatto sta che il mio cervello ha iniziato a concentrarsi terribilmente su ogni sensazione da me provata iniziando a farmi preoccupare.
Nel controllare ogni muscolo del mio corpo mi sono concentrato a tal punto da iniziare a sentire lo stesso nella gamba sinistra.
Il fastidio non è nulla di immobilitante tant’è che sono anche andato a correre e camminare senza alcun tipo di problema.
Mi accorgo che in certi momenti dove inizio magari a preoccuparmi del braccio piuttosto che della gamba che in uno dei due la sensazione scompare, come se me ne Dimenticassi.
A questo punto penso che come nel caso della testa (e di come me ne sia dimenticato dopo l’avvento di questo nuovo caso) sia solo una sensazione indotta ma stamattina ho letto che i primi segnali possono arrivare tra i 20-25 anni e sono terrorizzato veramente non riesco più a vivere in tranquillità più mi preoccupo più i fastidi lungo il corpo aumentano e non riesco ad autorassicurarmi non so come fare.
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta, Psicologo 33,6k 822 50
Due giorni non sono indicativi di un fenomeno psichiatrico. Probabilmente sta cercando di controllare molto il suo corpo e deve cercare di non farlo.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio innanzitutto per la risposta. Il punto è che io non so davvero come fare a impiegare la testa altrove perché per quanto occasionalmente ci riesca poi rientro nel circolo vizioso
[#3]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta, Psicologo 33,6k 822 50
Due giorni sarebbero comunque pochi per poter stabilire qualsiasi andamento trattamentale.

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa