Utente
Salve, sono un ragazzo di ventidue anni che sta sospendendo Xanax 0, 75mg (gocce).
Sotto consiglio medico mi è stato detto di ridurre la dose di 2-3 gocce ogni giorno poiché ho cominciato l'assunzione dal 20 giugno di quest'anno.
Tuttavia, nonostante sto procedendo con la sospensione graduale, talvolta mi sento "leggero", ovvero sento come se il mio corpo non ci fosse.
Inoltre avverto un battito cardiaco strano che rallenta e poi aumenta e ho paura che il cuore si fermi.
Come si spiega questa sensazione?
Dipende solo dalla sospensione, dunque un effetto collaterale oppure è sintomi di qualcos'altro?

Grazie per l'aiuto,
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Oggi avrebbe appuntamento con la sua dottoressa.

Nel frattempo i suoi sintomi peggiorano poichè ha stabilito una variazione indipendente e non si è rivolto ad uno psichiatra cui è utile faccia riferimento.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se il disturbo per cui lo ha iniziato è sempre attivo, togliendo la cura ne tornano i sintomi. Dal 20 Giugno è passato poco, non so che diagnosi sia stata fatta, se è già stato indicato un scalaggio si direbbe niente di specifico, cioè qualcosa che si ritiene debba passare in pochi giorni. Ma è stato fatto questo ragionamento ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#3] dopo  
Utente
Salve. Oggi sono andato dalla mia dottoressa e mi ha detto che posso sospenderlo gradualmente, come dicevo prima. Mi è stato prescritto inizialmente perché avevo attacchi di panico frequenti e molto forti. Sono sei anni circa che il mio temperamento si è mostrato, ovvero sono molto sensibile e quindi tutto ciò che accade intorno a me io lo percepisco come una minaccia. Da sei anni sempre soffro di DOC e di tanto in tanto compaiono delle fobie. Una delle ultime riguardava la salute del mio cuore. Pensavo di avere qualche problema e invece dall'ECG non risulta niente di anomalo. Tuttavia è colpa della quarantena che ha obbligato tutti a stare rinchiusi e non poter vedere nessuno a farmi scatenare tutto il mio malessere. Da questo psichiatra non ci vado più poiché mi ha solo fatto peggiorare e lo Xanax non è altro che una droga che adesso sto togliendo.

[#4]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Probabilmente non assume una terapia adatta per il suo disturbo.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
No. non cominciamo a sparare accuse e parole offensive. Allora, Se tutto ciò che è stato fatto fino ad ora è mettere un po' di xanax, non è specifico per il suo disturbo. Non capisco esattamente quale sia il programma: si mette una medicina, dopo pochi giorni si toglie. E quindi siamo al punto di pri

"Da sei anni sempre soffro di DOC e di tanto in tanto compaiono delle fobie. Una delle ultime riguardava la salute del mio cuore. Pensavo di avere qualche problema e invece dall'ECG non risulta niente di anomalo. ".

Come "invece" ? Se aveva una fobia che c'entrava l'ecg ? Se uno ha una fobia di solito si trova qualcosa a seconda dell'organo su cui si fissa ? Che significa "invece" ?

D'accordo che la cura non può avere così un grande impatto, ma come mai si preoccupa di togliere lo xanax e sembra di niente altro riguardo alla cura ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#6] dopo  
Utente
Allora lo Xanax lo sto togliendo perché mi ha fatto solo male piuttosto che bene. La fobia che riguardava il cuore l'ho neutralizzata facendo l'ECG che è risultato negativo. Così come negli anni passati l'unico modo che ho "utilizzato" per affrontare le fobie è stato assecondarle fino a che non mi stancavo io stesso di farlo. Dopo Xanax comincerò a fare sport e a riprendere il mio tenore di vita "normale".
Grazie per il suo interesse,
Buona giornata.

[#7]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
"La fobia che riguardava il cuore l'ho neutralizzata facendo l'ECG che è risultato negativo"

No, non l'ha neutralizzata, ha posto le basi perché si ripeta.

"Così come negli anni passati l'unico modo che ho "utilizzato" per affrontare le fobie è stato assecondarle fino a che non mi stancavo io stesso di farlo."

Infatti si sono ripetute.

" Dopo Xanax comincerò a fare sport e a riprendere il mio tenore di vita "normale"."

E questo niente ha a che vedere con la cura di un disturbo come il suo. Mi pare decisamente fuori strada.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#8] dopo  
Utente
Mi scusi ma la vita è la mia e decido io cosa farne. Fatto sta che da quando sto sospendendo Xanax mi sento molto meglio rispetto a quando lo prendevo. Sto rinascendo. E poi mi scusi ancora ma che razza di psichiatra è lei che aggredisce le persone? Mi auguro che non adoperi questa tecnica quando fa le sedute altrimenti finisce come il mio vecchio psichiatra ovvero che ha perso un paziente, cioè io, perché invece di rassicurarmi mi faceva venire di più il panico.
La ringrazio nuovamente per il suo interesse ma riveda un attimo i suoi modi.
Buona giornata

[#9]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Anche io, infatti le sto rispondendo secondo quello che penso.

Lei si sente aggredito ? Allora non chieda commenti, mi scusi. Scriva che vuol che le si dia ragione, anche se non è chiaro in questo caso su cosa.

La ringrazio di insegnarmi la professione, ma la rassicurazione non è assolutamente una soluzione in questo tipo di situazioni. Infatti si sono ripetute. E' Lei che vede solo la parte immediata e la definisce di sua iniziativa una soluzione solo perché immediatamente la fa stare tranquillo, ma è una visione limitata del problema.

Inutile che prima offenda e poi ringrazi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"