Utente
Buongiorno egregi Dottori,

Sono un paziente bipolare di tipo 1, in terapia con litio, olanzapina e sertralina.

Lo psichiatra ha deciso di cambiarmi l'antidepressivo e passare al citalopram.

C'è da premettere che in passato, quando avevo la sola diagnosi di depressione maggiore, ho utilizzato il citalopram in 4 fasi differenti e
mi ha sempre risollevato.
La mia domanda è questa: visto che questa molecola in passato mi ha giovato, è probabile che continui a fare effetto
oppure la sua efficacia sarà ridotta?


Grazie per l'attenzione

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
E' possibile che non funzioni visto che adesso il disturbo è passato ad una forma diversa. Cioè ha avuto fasi eccitatorie.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Salve Dottore, quindi secondo lei potrei farne a meno? Se non dovesse funzionare avrei solo gli effetti collaterali da sopportare senza benefici.
Avrei un'altra domanda : ho iniziato il citalopram da 12 giorni ma continuo ad assumere anche la sertralina. Lo psichiatra mi ha fatto un piano terapeutico della durata di un mese dove inserisco gradualmente il primo e scalo sempre gradualmente il secondo.Per lei è il modo corretto di cambiarlo? Questi giorni mi sento più spossato e a volte ho mal di testa, può essere dovuto a questo?

Grazie per l'attenzione

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non posso esprimermi nel caso specifico. In generale, su una diagnosi di bipolarità non è neanche ufficialmente previsto che si impieghino antidepressivi, è una pratica derivata da un percorso di trattamento che spesso inizia con una depressione (o dopo una mania, o prima che si verifichi la prima mania e sia definita la diagnosi). Nel suo caso deciderà il suo medico.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"