Utente
Buona sera vi scrivo per chiedere un consiglio in merito ad una situazione che comincia a pesare.

Premetto che sono una persona molto educata e nel mio linguaggio non sono ammesse le bestemmie o le parolacce.

Sto con una persona da qualche anno e questa relazione ha alti e bassi.

Mi spiego meglio a volte dalle banalità scaturiscono delle discussioni.

La persona che ho accanto nel momento in cui si discute offende dice parolacce ad esempio inizia a dire non hai un briciolo di umiltà, vergognati, guardati allo specchio e vergognati, scema di merda, egoista, mi urla vaffanculo chiude le telefonate o ancora urla vaffanculo e se ne va.

Durante una discussione, nata per il solo fatto di non voler depilare le zone intime, mi ha preso dai capelli si è fermato non me li ha tirati ma li ha presi.

Una volta ancora solo perché non ho abbottonato il cappotto mi ha tirato un calcio non forte ma l’ha tirato.

Giustifica tutti i suoi atteggiamenti dicendo che sono io a provocare le discussioni che non devo guardare l’episodio ma il contesto il motivo per cui nascono le discussioni.

La cosa che mi rinfaccia è il mio non dire parole dolci ed è vero non le dico non dico amore tesoro e così via.

Mi dice che dovrei uscire con il cappotto abbottonato e se non lo faccio vuol dire che non mi fido di ciò che mi dice.

Discutiamo perché non voglio depilare le parti intime e dice che lo faccio perché sono bloccata quando in realtà io voglio essere ciò che mi piace essere.
Discutiamo perché non mangio uova perché non mi piacciono e lui si ostina a dire che le devo mangiare.
In ultimo mi ha affondato le mani nel viso ha preso io viso infilando le unghie (corte) nelle guance.

È una situazione che sta diventando pesante quando ritorna in se dice che sono cose dett in un momento di rabbia ma non le pensa.
E comportamenti dettati dal mio modo di essere (non faccio smancerie)
Io non so più cosa fare.

Grazie

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Ha già postato questa richiesta con le stesse modalità.

Non è troppo difficile pensare alle soluzioni.


Si tolga da questa relazione con questo soggetto prevaricatore.


Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Grazie. A volte credo di essere sbagliata io.