Utente
Buongiorno,

è da circa un anno che ho problemi a gestire l'ansia e ultimamente sta diventando pesante conviverci.
A volte riesco a focalizzare il motivo per cui sono ansiosa ma spesso la mia ansia risulta immotivata e faccio molta più fatica a tornare a uno stato di quiete.
Questa situazione mi preclude di affrontare serenamente molti aspetti della mia vita e sta condizionando il mio modo di vivere.
Evito di intraprendere percorsi nuovi e dormo spesso quasi tutto il giorno per calmarmi.

Da un paio di settimane inoltre ho iniziato a svegliarmi con i pugni stretti e i segni delle unghie sul palmo della mano.

Ho già provato a rivolgermi a specialisti in passato, ma non ho possibilità economiche per permettermi una terapia.

c'è qualcosa che posso fare?

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Probabilmente non si è mai rivolta ad uno psichiatra che è lo specialista di riferimento per il trattamento dei suoi disturbi.

Effettui una visita psichiatrica al più presto.



Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139