Utente
Salve gentilì dottori 23 giorni ho iniziato una nuova cura a seguito di una brutta ricaduta depressiva prima assumevo lamictal 200 mg ed efexor 0, 75.
Il nuovo psichiatra Ha dimezzato a 100 il lamictal 20mg di cipralex e 1mg di lorans.
Inizio passati i 20 giorni L ho telefonato come ha detto lui.
È appena ha sentito che non accennavo a nessun miglioramento ma anzi peggio con la depressione mi ha aumentato il cipralex a 30 mg e mi ha introdotto norcapto 50 mg diviso in due da prendere al giorno.
Vi confesso che sono al terzo giorno dall assunzione di questa variazione ma mi sento solo rimbambita peggio di prima.
Ma secondo voi i dosaggi non sono troppo alti?
E secondo voi la scelta del noritren è stata giusta?
Questo sentirmi rimbambita passerà con la cura.
Già avevo pensato di prendere solo una compressa da 25 di norcapto.
Grazie per la risposta

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Deve attendere che la terapia abbia i suoi effetti definitivi.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore . Ma almeno questo intontimento e questi disturbi della vista passeranno andando avanti con la terapia ? Mi potete rispondere grazie