Utente
Gentilissimi dottori,
Vi espongo brevemente cosa mi sta accadendo in questi ultimi due giorni.
Ieri, in seguito ad una giornata di escursione a piedi, appena messo a letto ho iniziato ad avvertire difficoltà ad addormentarmi.
Non so se per la troppa stanchezza e per la sensazione di calore su viso, braccia e gambe (le zone del corpo che sono rimaste esposte al sole durante la giornata) o se per altro (cosa di cui temo), fatto sta che mentre fino all'altro ieri alle 21:40/22 mi addormento, ieri sono stato fin dopo mezzanotte sveglio.
Mi sono addormentato soltanto dopo aver assunto una pillola di novanight.
Quello che mi ha creato maggiore difficoltà nell'addormentamento è stato l'aver letto su questo sito di persone che improvvisamente, da un momento all'altro, hanno iniziato a soffrire di insonnia importante e grave?
dovendo ricorrere a farmaci.
Io soffro di DOC che si manifesta proprio come paura di non riuscire ad addormentarmi, ma grazie alla psicoterapia sono riuscito a contenerlo per tutto questo tempo.
Da ieri però questa paura è tornata più forte che mai e nonostante ieri notte abbia dormito solo 4 ore, stasera non riesco a chiudere occhio ed.
ho una forte ansia.
Ho paura di innescare un circolo di insonnia che mi condurrà all'assunzione di farmaci (quando ero più piccolo assumevo Maveral per un problema di depressione ed ebbi un fenomento di ritenzione urinaria con conseguente ricovero e cateterizzazione con tanto di trauma psicologico.
Da allora ho sempre temuto l'assunzione di psicofarmaci che, per fortuna, non si è mai più resa necessaria).
Vi prego, dateti un consiglio.
Credete sia possibile che da un giorno all'altro si instauri un'insonnia?
Ho paura di non riuscire più a dormire

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Un paio di episodi possono non essere significativi ma se la situazione persiste è opportuna una visita psichiatrica.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139