Utente
Gentili psichiatri.
Recentemente per un leggero stato depressivo mi è stato prescritto questo farmaco.

Riferii in colloquio che avrei preferito un antidepressivo che non dia problemi sessuali, in quanto in passato ebbi una brutta esperienza con citalopram, e la psichiatra mi ha detto che il fevarin al dosaggio che mi ha dato (100mg) è assolutamente sicuro
Il problema è che leggendo online vedo che è poco indicato per la depressione e temo che sia assolutamente blando nella mia situazione.
Leggo anche che da meno problemi sessuali rispetto a Citalopram o Paroxetina ma che comunque li dà e che è l'ssri con meno selettività.
Voi cosa ne pensate?

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Deve decidere se assumere la terapia prescritta oppure se sentire un altro parere dal vivo, altrimenti perde tempo a cercare notizie in rete.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, in seguito ad una brutta esperienza, leggo in rete perché voglio assicurarmi che quello che prendo non mi dia problemi. Ho postato qui per avere conferma a quello che dice la mia psichiatra sui minori effetti collaterali sulla sessualità del Fevarin dato che online (qui compreso) trovo pareri discordanti.

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
In verità fa una operazione errata perché se si cerca su internet in un determinato modo si trovano le conferme ai propri dubbi ma non tutte le fonti sono attendibili.


Pertanto la ricerca in rete ha il solo scopo di ritardare l’assunzione della terapia prescritta e mina il rapporto terapeutico.


Per cui è opportuno che abbia un comportamento differente rispetto all’approccio terapeutico o non avrà successo.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#4] dopo  
Utente
Sicuramente la risposta al farmaco è sempre soggettiva, però anche wikipedia menziona il fatto che ha minori effetti collaterali sulla sessualità. Poi su questo sito vedo gente che ha dovuto prendere farmaci assieme al fevarin per limitare gli effetti sessuali. Il Citalopram mi aveva dato un blocco dell'orgasmo già dalle prime assunzioni così decisi di interromperlo, anche perché non ne avevo effettivamente bisogno, e tutto rientrò nella norma. Sul Fevarin non c'è molto online, ho visto che viene usato poco per la depressione, che ad alti dosaggi viene usato per il doc, che ha più un effetto ansiolitico che antidepressivo. E qui ci siamo. Ma le informazioni sugli effetti collaterali sono molto incoerenti tra di loro.
Mi dispiace ma preferirei sapere il maggior numero di informazioni possibili, dato che la psichiatra si limita a dire "non da effetti collaterali sessuali alla dose che ti ho prescritto".

[#5] dopo  
Utente
Qualche risposta più dettagliata?

[#6] dopo  
Utente
Mah...alcuni dottori su questo sito sono utili come un vegano in una macelleria...non capisco cosa rispondiate a fare, ho chiesto informazioni su un antidepressivo e non mi sono state date...