Utente
Sono una ragazza di 18 anni, tre anni fa ho cominciato ad avere i miei primi rapporti sessuali con il mio fidanzato di allora.
Spesso durante il sesso con lui mi capitava di avere dei pianti isterici, che sfociavano spesso in attacchi di panico.
Ho sempre dovuto cercare di reprimere questi pianti per non infastidirlo.
Oggi a due anni di distanza da quando ci siamo lasciati mi capita ancora di avere attacchi di panico, per fortuna il mio attuale partner è sempre molto disponibile ad ascoltarmi e sostenermi in questi momenti.
Tuttavia quando accade per me è molto sgradevole, vorrei sapere se ci sono modi per evitare che questo accada o per lo meno per diminuire la frequenza con cui avvengono.

Grazie in anticipo per la risposta

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe farlo valutare direttamente, è comunque una manifestazione piuttosto rara.



Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139