Utente
Salve.
Da anni soffro di disturbi di panico e DOC, sono in cura da uno specialista da poco piú di 2 anni il quale mi ha prescritto inizialmente lo Zoloft 100mg, poi dal mese di Marzo, a causa dell'insorgenza di una crescente tensione nervosa, anche lo Xanax 1mg a rilascio prolungato.
Mi sono sentito subito meglio, ma siccome il DOC non migliorava, da Luglio ha deciso di sostituirmi di colpo lo Zoloft con l'Anafranil 75mg e lo Xanax con Il Valium 5mg (30 gocce al giorno).
Dopo 2 giorni ho cominciato a sentirmi male e piú passava il tempo piú le cose peggioravano.
Ho contattato il medico il quale mi ha detto di continuare, ma alla fine, dopo 1 mese di sofferenza l ho ricontattato e allora ha deciso di sostituire il Valium di nuovo con lo Xanax e mi sono sentito subito meglio, ma non come prima.
Ora, da poco piú di 2 mesi sono comparsi anche dei leggeri tremori alle mani, il medico mi ha aggiunto allora 3 compresse da 300mg di Gabapentin, ma la situazione non solo non é migliorata, ma sta continuamente peggiorando.
Il mio medico mi dice che lui crede nell'efficacia dell'Anafranil sopratutto per il DOC, ma io stó male e dunque mi chiedo se questo mio malessere sia dovuto proprio alla sostituzione immediata dello Zoloft con l'Anafranil, oppure come mi aveva anche proposto, sia necessario un aumento della dose di Xanax.
Grazie.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la celere risposta, peró ho omesso un particolare : durante l'ultimo colloquio con il medico, un mese fa, lui ha provato ad aumentarmi l'Anafranil fino a 150mg giornaliere, ma la situazione non é minimamente cambiata, anzi, sopratutto i tremori alle mani sono aumentati e siccome ho letto che tra i possibili effetti indesiderati erano inclusi anche tremori, avevo proposto al medico di ritornare al dosaggio di 75mg, ma niente, la situazione non é migliorata.

[#3]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Se viene aumentato e quando sta per iniziare a funzionare lo fa abbassare di nuovo è difficile che possa avere qualche risultato tangibile.

I tremori possono dipendere da molte cose incluso il dosaggio di xanax in aumento continuo.

Lei legge ciò che preferisce leggere per poi suggerire la gestione della terapia e questo è ovviamente un problema poiché in tal modo non avrà soluzione.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio, ma purtroppo quello dei tremori sono un problema per me enorme, ed al momento siccome ciò è comparso proprio durante il passaggio dallo Zoloft all'Anafranil ho pensato che il responsabile fosse proprio l'Anafranil...