Utente
Salve.
Sono stata spinta a scrivere qui da un dubbio che ormai da mesi sta vagando nella mia mente.

Dopo aver letto casualmente un articolo che trattava del disturbo borderline di personalità, ho fatto alcune ricerche più approfondite, leggendo mi ci ritrovo su alcune cose, su altre no.

Ora, vi elenco i miei sintomi in modo da avere l’opinione di un esperto.


-a volte noto, cosa confermatami anche da gente vicina, che cambio umore, infatti posso passare dall’essere felice all’essere triste, ma non capita spesso

-Ho una forte mania dello shopping compulsivo e in ogni negozio che visito non esco mai senza aver acquistato, passo molto tempo su siti di shopping online ma mi fermo prima di pagare perché comunque so che esagero

-mi arrabbio per cose inutili, ma quando mi infurio tanto (cosa rara) , mi sento strana, a volte non ricordo il motivo preciso per cui sono arrabbiata, anche se c’è

-fantastico di fare sesso con persone della quale non sono molto attratta, ad esempio con i prof.
anche se di concreto non farei nulla con qualcuno di inutile per me, però ci penso spesso a scene cosi

-Cambio spesso il modo di vedermi, alcuni giorni mi sento davvero bella, mi vedo simpatica e attraente, altri giorni mi sento una fallita e se mi guardo allo specchio mi vedo l’opposto

-questa invece è una cosa strana che ho fin da quando ero piccola.
Quando mi trovo una ferita addosso (non sono autolesionista, intendo quando mi graffio involontariamente ad esempio con le unghie), mi piace vedere queste ferite e ogni volta le fotografo (non so il perché, quelle foto non le riguardo in seguito, le scatto e basta).
Secondo voi cosa significa?


- ho difficoltà a sbarazzarmi di oggetti vecchi o rotti (non sono un accumulatrice), però ad esempio conservo oggetti che senza ricordarmi momenti particolari mi dispiace gettare

-Spesso cambio la mia opinione sulla gente, mi spiego meglio.
Una mia compagna di classe all’inizio mi era antipatica, poi ha iniziato a starmi simpatica, invece ora mi è nuovamente antipatica (e questi sbalzi sono successi solo in meno di un mese), e cambio opinione anche su parenti e amici

-A volte (a 14-15 anni era più frequente) mi sento vuota e strana, come se non sono davvero nel luogo in cui si trova il mio corpo.
Non so come dire, ma è una sensazione strana

-amo le situazioni pericolose, o almeno nella mia mente, dove mi piacerebbe stare insieme ad una persona tipo un serial killer, e farlo innamorare di me (nella mia vita mi sono innamorata tre volte di tre serial killer diversi usciti in tv in questi anni), anche se ho paura, e probabilmente non starei mai con gente così, mi piacerebbe pensare di stare con loro e vedere cosa succede

-per concludere, spesso amo pensare a situazioni pericolose dove qualcuno che reputo interessante mi minaccia con un coltello (senza farm male), e mi eccita.

Secondo voi sono borderline?
Se no, sono pazza?
(Sono abbastanza ipocondriaca e mi preoccupo spesso della mia salute).
Grazie.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
L’opinione di un esperto per una diagnosi la può avere con visita diretta e non on line.

Le diagnosi di II asse cui appartiene il disturbo borderline si effettuano con una valutazione longitudinale, per cui nel corso del tempo si vede quale è la situazione, e non con l’elenco di criteri che sono discriminanti per un esperto del settore.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72