Consiglio gabapentin

Salve, io sono una ragazza di 24 anni che soffre di un disturbo generalizzato dell'ansia da oramai un paio di anni, sono due anni che faccio psicoterapia e sono seguita da uno psichiatra.
Prendo attualmente 600 gr (300 mattina e 300 sera) di Gabapentin e al bisogno Xanax 0, 25.

Negli ultimi 10 mesi, sia per la situazione epidemiologica che per l'università, ho sperimentato più attacchi di ansia, in particolare negli ultimi due mesi l'ansia ha ostacolato la mia vita quotidiana e vivendo in uno stato di paura generalizzato.

Questo mese sto finendo di scrivere la tesi della mia laurea magistrale e quindi è oggettivamente un momento impegnativo per me, in più ho scoperto di avere la Tiroide di Hashimoto con ipotiroidismo acquisito e ho iniziato Eutirox 50gr da 3 settimane.


Nonostante la diagnosi della tiroide, il mio psichiatra mi ha proposto di aumentare il dosaggio di Gabapentin a 900 gr.
Io mi sono sempre fidata di lui ed ho un ottimo rapporto con i suoi consigli, ma purtroppo questa volta penso non sia il caso di aumentare il dosaggio, poiché la cura della tiroide darà sicuramente mi darà sicuramente un certo beneficio e in più sto anche prendendo il Didrogyl per una forte carenza di Vitamina D.


Tutti questi fattori non normalizzano un po' il mio stato ansioso??
Oppure è il caso che per affrontare questo momento difficile debba ricorrere ad un aumento del Gabapentin?
[#1]
Dr. Francesco Saverio Ruggiero Psichiatra, Psicoterapeuta, Psicologo 33,6k 822 50
Ha deciso di non aumentare il farmaco nonostante l'indicazione per un motivo personalizzato.

Non è detto che il suo stato dipenda dalla condizione tiroidea, per cui deve chiarire il percorso trattamentale per migliorare gli aspetti ansiosi ancora presenti.


Dr. F. S. Ruggiero


http://www.francescoruggiero.it

https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa