Ho avuto troppe donne e non mi stupisco più

Vado verso i 40 è ho fatto l'amore con molte donne,
non dico quante, ma decine (se non di più).
Ero mosso dalla voglia di godermi il più possibile la gioventù.
Ora però, anche se la mia virilità è sempre in forma,
mi accade questo: ho orgasmi molto neutri,
quasi senza emozione,
meno appaganti. E' come se mi mantenessi
lucido e presente a me stesso anche in quel momento,
come se l'orgasmo fosse diventato un'abitudine,
come se una parte di me anche in quel momento in cui
dovrei scollegarmi dicesse "ne ho viste tante,
non mi stupisco più".
Vorrei un consiglio: cosa fare per recuperare
la capacità di stupirmi, di meravigliarmi
di annullarmi nel piacere?
Sempre che questa mia momentanea "lucidità" durante l'orgasmo
sia dovuta ai troppi eccessi
del recente passato.
[#1]
Dr. Armando De Vincentiis Psicologo, Psicoterapeuta 7,2k 225 108
Gentile ragazzo, dovrebbe innanzitutto approfondire il tipo di relazioni che sta vivendo ed il tipo di rapporto emotivo che ha con le eventuali partner, solo mediante una maggiore comprensione del contesto in cui la sua vita si svolge si potrebbe meglio comprendere questo suo vissuto, ma questo dovrebbe farlo di persona presso unao specialista.
saluti

Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2]
Dr. Daniel Bulla Psicologo, Psicoterapeuta 3,6k 207 56
Gentile Utente,
probabilmente la sua delusione oggi deriva dal particolare modo che ha utilizzato negli anni per considerare la sessualità, forse un po' troppo slegata dall'emozione.

Mi spiego: se uno ogni tanto fa una passeggiata in un bosco montano vive sensazioni bellissime, anche se nel bosco ci va raramente.

Se una persona invece corre ogni giorno in mezzo al traffico cittadino queste sensazioni non le sente più.

Insomma, credo che per il sesso oggi Lei sia più che "allenato". Forse le nuove emozioni o sensazioni potrebbero arrivare se si innamorasse di qualcuno.

Cordialmente

Daniel Bulla

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa