Attivo dal 2011 al 2011
salve,avrei bisogno di un consiglio,non so neanche se questo sia il posto giusto ma comunque..io sono fidanzata da due anni con un ragazzo molto incuro del suo aspetto da quando sta con me e non riesco a capire il perchè.lui dice di non essere il massimo per me anche se io non la penso così per me lui è il più bello del mondo e prima di conoscerlo nessuno mi era piaciuto così tanto.all'inizio della nostra storia facevo apprezzamenti sul fisico di attori calciatori ma lo facevo così per far ridere per dire qualcosa comportandomi un pò come fanno tutti però a me davvero piace più il mio fidanzatpo che loro.premetto che il mio ragazzo non ha muscoli ma è magro e ha un fisico bellissimo e non capisco perchè solo lui non se ne rende conto.non cosa fare per farlo sentire bello mi serve aiuto.

[#1]  
Dr.ssa Angela Pileci

56% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gentile ragazza, comprendo il suo desiderio di far sentire il suo ragazzo accettato e apprezzato, ma credo che sia il suo ragazzo, da quanto ci scrive qui, ad avere un problema in merito.
Che sia bassa autostima o una dispercezione legata all'aspetto fisico.

Saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#2]  
Attivo dal 2009 al 2016

Gentilissima

Il suo ragazzo potrà avere una immagine di sè distorta,in questo caso distorta a livello corporeeo!!!

Il fatto poi che lei faccia apprezzamenti sui calciatori ecc, questo può intaccare la sua autostima come uomo,non muscoloso,non all'altezza ecc!!

Cerchi di instaurare un rapporto di comunicazione diversa con lui ,una comunicazione che sia vostra,non perchè lo fanno gli altri/e lo deve fare anche lei!!!

Inoltre questo modo suo di comportarsi,facendo apprezzamenti su altri calciatori ecc,nasconde dietro un atteggiamento di provocazione!!

Cerchi di capire perchè lo fa!!!


Un saluti

[#3] dopo  
Attivo dal 2011 al 2011
grazie per la risposta ma vorrei un consiglio per fargli capire che mi piace perchè forse il solo stare con lui non basta..

[#4]  
Dr.ssa Angela Pileci

56% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,
se l'ipotesi che ho avanzato qui (perchè soltanto ipotesi possiamo fare) dovesse essere corretta, è chiaro che non c'è molto da fare.
Chi ha una bassa autostima fa davvero fatica a credere all'autenticità dei complimenti.
Fa fatica a credere di potercela fare e di poter essere speciale in molte situazioni della vita e a volte in tutte le circostanze.
Per il suo ragazzo potrebbe essere utile un colloquio con uno psicologo per approfondire.
Per Lei, intanto, è motivo di disagio o sofferenza nella relazione?
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#5] dopo  
Attivo dal 2011 al 2011
a me dispiace perchè per la prima volta mi piace davvero una persona e credo che il mio fidanzato possa tornare a credere in se stesso con il mio aiuto basta solo capire come..è la prima volta che lui si innamora di una ragazza e sec me questo lo ha spiazzato,ha provato cose mai provate prima e credo abbia paura ma poi non so..

[#6]  
Dr.ssa Angela Pileci

56% attività
20% attualità
20% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)
MONZA (MB)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Proprio per queste ragioni è il Suo ragazzo e non Lei a doversene preoccupare e a dover prendere seriamente in considerazione l'idea di rivolgersi ad uno psicologo, magari presso il Consultorio della Vs. zona.
Le paure e le novità le affrontiamo tutti; avere una difficoltà col proprio valore e riversarlo poi anche nelle relazioni significative (con Lei) merita ben altra attenzione.

Saluti,
Dott.ssa Angela Pileci
Psicologa,Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale
Perfezionata in Sessuologia Clinica

[#7]  
Dr.ssa Valeria Randone

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CATANIA (CT)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2010
Cara Ragazza, lei riferisce la 3percezione che ha lei del suo fidanzato", ma lui dolorosamnete non la pensa così.
I consulti online, contengono già parecchi limiti, per interposta persona ancora di più.
Suggerisca al suo fidanzato, se lo desidera, di rivolgersi ad uno psicologo, con cui invetsigare le acuse della sua insicurezza.
cari saluti
Cordialmente.
Dr.ssa Valeria Randone,perfezionata in sessuologia clinica.
https://www.valeriarandone.it