Attivo dal 2008 al 2008
Buonasera!
Sono una giovane donna dotata di un buon equilibrio psico-fisico ed emotivo, ho una immagine positiva di me stessa e credo che proprio in virtù di questo, io abbia successo nelle relazioni interpersonali.
Da qualche tempo il mio compagno,appassionato naturista,mi chiede con una certa insistenza di accompagnarlo in una spiaggia FKK che si trova nelle vicinanze della mia casa in Croazia, luogo dove trascorro parte delle mie vacanze estive.
In tutti questi anni però non mi sono mai decisa a fare questo passo:pur essendo avvenente e sicura di me,sia vestita che in bikini-faccio anche la modella-l'idea di espormi nuda di fronte ad una totalità in versione adamitica,mi imbarazza profondamente!!!
Credo non saprei da che parte guardare...
Ho una cultura universitaria e un lavoro che mi avvicina quotidianamente alle realtà più disparate...tuttavia non mi sento ancora disposta ad accettare questa esperienza.
Dovrei forse accontentare il mio compagno, senza esserne pienamente convinta?...e che conseguenze potrebbero esserci per il mio equilibrio emotivo?
Grazie per la vostra gentile attenzione,salutandovi, attendo una vostra risposta.

[#1]  
Dr.ssa Daniela Siciliano

20% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Gent.ma Sig.ra,
il rapporto con il proprio corpo è una cosa e il rapporto con la propria nudità in un contesto sociale è un'altra.
Certamente, da come lei scrive, dichiara di avere un "un buon equilibrio psico-fisico-emotivo" e di "essere sicura di se" nel mostrare il proprio corpo, facendo la modella.
Certamente lei scrive che mostrarsi in pubblico nuda (pur essendo una realtà nella quale vengono osservati coloro i quali si recano vestiti in quanto non conformi alle "regole" dell'ambiente)la imbarazza ed io ritengo che non sia necessario forzarsi a fare una cosa solo per compiacere il suo compagno per ripetto del suo modo di essere e della sua emotività.
Le conseguenze ad essere compiacente senza esserne convinti possono essere disparate pensi ad una bambina di 6-7 anni che va al mare solo con il pezzo del costume di sotto e pur volendo il pezzo di sopra la sua mamma non l'accontenta perche per la mamma c'è nulla da nascondere perchè il seno non è ancora sviluppato. La bimba accetta per compiacere la madre ma non è convinta che sia la cosa giusta.
Secondo lei quella bimba come vive le sue giornate al mare? e le conseguenze quali possono essere? da adulta potrà essere o troppo inibita o al contrario troppo disinibita.
Faccia quello che sente e quello per cui può star bene, ammesso che ciò non comprometti la libertà e la dignità di teze persone.
Buona e serena ESTATE.
Dr.ssa DANIELA SICILIANO
Psicologa clinica, Psicodiagnosta dell'età evolutiva e dell'età adulta CTU Tribunale civild di Roma

[#2] dopo  
Attivo dal 2008 al 2008
Cara dottoressa Siciliano,
La ringrazio infinitamente per la Sua preziosa risposta e ricambio l'augurio per una serena estate!A risentirci in occasione del prossimo costruttivo consulto!