Utente 742XXX
Prima di scrivere e di iscrivermi ho provato a guardare svariati consulti con le relative risposte dei dottori ma ho constatato che alle spalle di chi vi scrive ci sono passati medici parecchio rilevanti, ecco io non ho problemi di salute gravi e non penso di buttarmi sotto un ponte domani ma sono una persona parecchio fragile e insicura e vivo tutte le esperinze in modo vermente intenso al punto che incidono sulla vita di tutti i giorni, io volevo trovare dottori che si occupassero di ipnosi e sapere se è una cura reale, ci sono psciologi che posso dare dopo svariate sedute un aiuto tangibile ma io ho bisogno di poter risolvere o meglio rimuovere ora i miei problemi e vorrei sapere dove posso trovare risposte.

[#1]  
Dr. Daniel Bulla

52% attività
0% attualità
20% socialità
CREMA (CR)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
non ho ben capito la sua richiesta, il che mi fa pensare che forse in questa fase della sua vita lei è molto confusa

Da un lato chiede un professionista che si occupi di ipnosi, poi sottolinea quanto alcuni psicologi possano dare un aiuto "tangibile", per cui concreto

Poi ancora sottolinea che lei ha bisogno "subito" di rimuovere ciò che le crea disagio

Lei è mai andata a fare una visita psicologica? Oppure si basa sui racconti di chi ci è stato? No, perchè questo potrebbe fare la differenza

Ogni incontro psicologico è unico e non si possono fare paragoni tra terapeuti e pazienti diversi. In più lei come fa a sapere di aver bisogno proprio dell'ipnosi?

La mia impressione è che lei abbia tanta voglia di aprirsi e di parlare con qualcuno, ma poichè forse normalmente non lo fa è chiaro che teme questo momento, ecco perchè lei ha pensato all'ipnosi, che nell'immaginario collettivo viene vista come una tecnica per risolvere i problemi del paziente mentre questi è completamente passivo

In realtà, come ogni tecnica psicologica, anche l'ipnosi viene contestualizzata all'interno di un progetto terapeutico personalizzato, stilato insieme al paziente

Con questo mi rendo conto di quanto non sia semplice prendere in mano il telefono e fissare un appuntamento: allora in questi casi io consiglio sempre di aspettare qualche settimana, magari a settembre se ne riparlerà

Le assicuro, però, che quando si deciderà a parlarne con qualcuno in carne ed ossa non le importerà più la tecnica che verrà utilizzata durante la seduta

Per cui, per ora, aspetti
Cordialmente

Daniel Bulla

[#2] dopo  
Utente 742XXX

Innanzitutto la ringrazio per avermi risposto così rapidamente, per quanto riguarda andare da uno psicologo ci sono andata proprio perchè mi è stato consigliato da chi c'era già stato ma non mi ha aiutato, o meglio quello che mi diceva era quello che io sapevo già e le soluzioni se così vogliamo chiamarle che mi sono state consigliate sono soluzioni che conoscevo già ma non riesco a realizzarle io sono una ragazza di quelle che a prima vista forti espansive che ostentano sicurezza ma fondamentalmente sono insicura fragile e terrorizzata dall'essere messa da parte ho una concezzione della vita e dei rapporti netta è assoluta, quello che ha scatenato in me la depressione totale è stata una delusione sentimentale che in se per se sarebbe sostenibile se non fosse che ho anche altre resoponsabilità che ha 27 anni non dovrei avere ma che ho per forza di cose poi è la seconda volta che mi succede e per superare la prima crisi ci ho messo due anni, ho perso due anni a rimuginare ed evitare storie con l'altro sesso trovo un altro ragazzo che mi aiuta a tornare la persona vitale che in realtà sono ma finisce e io ripiombo nel baratro solo che questa volta non mi posso permettere di farlo devo venirne fuori anche perchè questa persona lavora dove lavoro io e penso che l'unica soluzione sia il fatto di rimuoverlo o di metterlo in un agolo del mio cervello da poter ritornare ad essere solare come prima come ero quando con lui tutto andava perfettamente, e se ho scritto vuol dire che sono arrivata al limite ho provato a guardare su internet ma non ho trovato nulla liste di nominativi di dottori che pratichino l'ipnosi e ne ho bisogno perchè ora come ora tutto mi diventa difficile, uscire alzarmi lavorare stare in mezzo alla gente, mi capita di parlare con un cliente o guradare un film e avere dei flash di immagini di tempo trascorso insieme e comincio a piangere senza rendermene conto mi escono le lacrime e non me ne rendo conto capisce che imbarazzo con i clienti o a cena con amici quindi o mi bombardo di antidepressivi a 27 anni e divento una meba o con l'ipnosi rimuovo il tutto nel giro di breve e torno operativa. Ora la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato questo ma le insucurezze che ho sono tante ma so di avere anche il lato forte dentro di me e voglio che quello venga fuori. Odio sentirmi così quindi conosce qualche dottore che lo pratica mi dica nome e numero di telefono mi sposto, vado ovunque basta che io riesca a risolvere. La prego mi aiuti.

[#3]  
Dr. Daniel Bulla

52% attività
0% attualità
20% socialità
CREMA (CR)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
guardi che gli psichiatri non sfornano "amebe" di solito, per cui se lei sente di avere un umore così basso, unito al fatto che in passato ha già avuto una crisi depressiva, forse è il caso di prendere tutta questa storia seriamente, ecco perchè ora il mio consiglio è una visita psichiatrica

Cominciamo con l'escludere che lei non abbia di nuovo una depressione, però facciamo dire ad un esperto, niente autodiagnosi

Io purtroppo non mi sento di consigliarle un professionista solo sulla base che questi faccia o meno l'ipnosi

Le posso consigliare un sito di terapeuti cognitivo comportamentali (www.aiamc.it) ricordandole che una psicoterapia è basata sempre su una relazione umana, che non è detto si instauri automaticamente con la prima persona a cui si rivolge, per questo vale la pena riprovare

ma non si abbatta, davvero, e soprattutto non ascolti se stessa in questa fase depressiva, ma si fidi dei consigli esterni
Cordialmente

Daniel Bulla

[#4]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile utente
Alle considerazioni del collega Dr. Bulla vorrei aggiungere, riguardo all'ipnosi, che è molto difficile che un non "addetto ai lavori" usi la parola "ipnosi" in senso proprio. Ciò che lei intende con questo termine molto probabilmente non ha niente a che vedere con ciò che l'ipnosi realmente è.

Questo fatto non riguarda solo lei, naturalmente: i media ci si mettono d'impegno per distorcere il significato delle cose che conosciamo bene, figuriamoci di quelle poco conosciute.

Se sente di aver davvero bisogno di aiuto, credo che in questo momento dovrebbe concentrare i suoi sforzi nel reperire un professionista in grado d'aiutarla. A questo proposito vorrei farle presente che non sempre si riesce a trovare quello giusto al primo colpo. Possono essere necessari alcuni tentativi.

Faccia così: prometta a se stessa che se, quando starà bene, sarà ancora incuriosita dall'ipnosi, potrà sempre leggersi qualcosa a riguardo. Ma prima pensi a trovare la persona giusta.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#5] dopo  
Utente 742XXX

Ha ragione tutto quello che si sa dell'ipnosi lo si sa a causa dei media, ed è per questo che mi sto documentando e voglio parlare con un dottore che ne sappia per capire, potrà essere un problema futile il mio e avete sicuramente ragione dicendo che bisogna riporvare anche se un primo approccio può essere andato male, ma voglio realmente cambiare o meglio essere come mi sento oggi ad esempio sono iper attiva ho concluso un contratto con un cliente ottenendo anche una nuova proposta di lavoro perchè secondo loro sono una persona valida e parecchio sicura di quello che faccio e dico, e tutto ciò mi ha creato un livello di autostima enorme ma solo ieri piangevo ogni due minuti, quindi il fatto di poetr essere sempre iper attiva mi elettrizza e se un dottore è capace di far uscire questo mio lato spavaldo e sicuro che aiuta anche gli altri a fidarsi di un metro e cinquanta di ragazza...

So che avete pazienti con problemi + importanti dei miei e vi ringrazio tantissimo dell'attenzione ma io voglio realmente arrivarci in fondo adoro essere solare ma non solo per due giorni a settimana ma per sei giorni su sette e vorrei arrivarci presto, vorrei che fosse immediato e indolore, andare da uno specialista vorrebbe rivivere tutto e non sono cose alle quali si può dare un tempo limitato, io non posso cominciare a parlare e arrivati i 60 minuti dover pensare di uscire e riprendere come se nulla fosse, per il tempo che ci sono andata io uscivo che stavo peggio di prima mi ci voleva del tempo per riprendere il ritmo, mentre se questa cosa dell'ipnosi fosse una cosa reale provata soffireri per meno tempo e il tempo di ripresa sarebbe più rapido.

Gentile Dott. Daniel ho provato ad andare sul sito aiamc e il sito ufficiale parla solo di iscrizioni esami come e chi l'ha creta i vari convegni i regolamenti ecc... ma c'è la possibilità di contattare qualcuno? Ho provato anche a mandare una mail ma no mi hanno risposto probabilmente sono parecchio impegnati, ho provato ha fare una ricerca con il nome del Dott. Gabriele Melli e ho torovato dei dottori anche nella mia zona ora li contatterò e spero di risolvere .

Comunque grazie mille perchè sapere che c'è chi si interessa è veramente bello, anche se a me piace vedere con chi parlo, oggi festeggio il contratto concluso con il cliente è un brindisi anche se non bevo alla vostra lo faccio o lo faccio fare alle mie amiche che loro non hanno mikka di balle.

Potete solo rispondermi se siete convinti della validità dell'ipnosi e della sua efficacia?

Grazie ancora.

[#6]  
Dr.ssa Ilenia Sussarellu

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
BRESCIA (BS)
CREMA (CR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Gentile ragazza
non posso che rinforzare ciò che hanno detto i colleghi prima di me,
l'ipnosi è una tecnica (posto che si possa parlare di una tecnica visto che ne esistono diversi tipi)sicuramente valida se applicata al giusto problema, dunque non è realmente possibile fornire una risposta assoluta alla sua domanda.
Inoltre mi sembra di rilevare che la sua necessità di fare l'ipnosi sia dettata dalla voglia di "rimuovere" alcuni contenuti dalla sua memoria..bè, sicuramente la deluderò, se pure fosse concretamente possibile fare una cosa del genere sarebbe assolutamente non praticabile per ovvie ragioni etiche; credo che non esista al mondo un approccio di alcun tipo finalizzato ad un tale scopo.
In genere la psicoterapia e tutte le tecniche annesse agiscono con l'intento di INTEGRARE e non DISINTEGRARE le esperienze (pure le più drammatiche) nella memoria e dunque nel vissuto di un individuo.
Cordialmente
Dr.ssa Ilenia Sussarellu, i.sussarellu@libero.it
Psicoterapeuta Cognitivo-Comportamentale, Psicologo Cilinico-Forense

[#7]  
Dr. Daniel Bulla

52% attività
0% attualità
20% socialità
CREMA (CR)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Aggiungo solo una nota: nel sito www.aiamc.it mi sono dimenticato (mi scusi) di dirle di guardare la sezione Soci Ordinari, che è divisa per regioni, dove potrà trovare diversi nominativi
Cordialmente

Daniel Bulla

[#8] dopo  
Utente 742XXX

Ok non disintegriamo ma integriamo la mia autostima la mia voglia di andare avanti non disintegrando il problema ma accantonandolo, io non pretendo di rimuovere il tutto ma di non dargli importanza di poter dire "...si mi ricordo.." senza dover avere fitte allo stomaco sgrisori su per la schiena, crampi, e lacrime spontanee...
Vorrei poter essere forte da dire voglio un aumento senza dovermi sentire in colpa dato che magari è più che meritato, vorrei poter dare l'esame della patente sapendo di poterci riuscire, vorrei non dovermi sentire in difetto perkè son oun metro e cinquanta e nonostante io abbia ventisette ne dimostro 17, vorrei essere abbastanza sfrontata sempre voglio poter sentirmi sempre come oggi che mi sento di spaccare il mondo ma so già ke domani sarò a pezzi e disperata come ieri perkè vado a giorni