Utente
Buongiorno,
sono un ragazzo di 22 anni , studente lavoratore, dormo circa 8/9 ore. sono ormai 2 anni che ho difficoltà di concentrazione nello studio , trovando distrazioni dove nn ce ne sono . Durante lo studio perdo la concentrazione dopo circa 30-40 minuti e poi ho forti difficoltà a riprendere; a questo subentra un forte stato di agitazione che mi rende estremamente irrequieto e ansioso per la consapevolezza di non riuscire nell'attività di studiare e più mi sforzo nel studiare e più divento irrequieto e agitato fino a quando non sono costretto a fermarmi per cercare di scaricare questa ansia, una volta che "mi sono scaricato dall'ansia" riesco a ricominciare a studiare sempre per un max di 30 -40 minuti. A tutto questo segua un forte calo della stima in me stesso , perdendo la fiducia nelle mie capacita .
Ho cercato di trovare una possibile causa a questa ansia, nella vita privata , ma senza risultati.
Come posso agire per risolvere la situazione???

[#1]  
Dr.ssa Lara Catanese

24% attività
0% attualità
12% socialità
LOANO (SV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Gentile ragazzo, colgo nella sua richiesta molta preoccupazione. Sembra si sia innescato una sorta di circolo vizioso per cui lei ha l'ansia dell'ansia. Mi spiego meglio: è possibile che in lei, non appena sente di non essere suffficientemente concentrato, s'inneschi un circolo vizioso(poco concentrato-->paura di non rendere abbastanza, o di avere un problema--->aumento dell'ansia--->drastica diminuzione della concentrazione e via dicendo).
Credo che, dopo aver valutato con il suo medico, che non ci siano cause organiche per il suo problema iniziale di concentrazione, dovrebbe provare a ragionare su quali pensieri innescano i primi sintomi e provare a viverli diversamente. Naturalmente, tutto ciò può essere affrontato con l'aiuto di uno psicologo che l'aiuterebbe anche a contestualizzare la situazione. A volte, sembra che non ci siano motivi particolari per la nostra ansia, ma una buona analisi può far emergere elementi sottovalutati.
Dr.ssa Lara Catanese
Psicologa-Psicoterapeuta
www.loanopsicologia.it www.nonpartoditesta.it