Utente
Buongiorno,
ho 34 anni e da tre mesi soffro di un disturbo di ansia già avuto in passato. Un giorno mi sono chiesta quante volte deglutiamo in un giorno e mi sono fissata su questa cosa, ho avuto un trauma con l'apparecchio da piccola, avevo paura di ingoiarlo e l'ho rifiutato.
Poi a scuola problemi di mobbing e scarsa fiducia in me stessa.
Il disturbo va e viene da quando ho 16 anni con dei picchi di depressione acuta. Sono andata da psichiatra, preso per anni Elopram, ho provato agopuntura, ho fatto psicoterapia comportamentale...
Prima avevo pausa di inghiottire qualsiasi cosa, cibo, acqua e saliva ed ero anche dimagrita. Disfagia.
Ora invece mangio tranquillamente qualsiasi cosa, ma sono concentrata tutto il giorno sulla deglutizione, la controllo io non è + una cosa involontaria e volontaria ma solamente controllata dalla mia mente...sto bene solo quando mangio e quando dormo.
Prima che mi rivenisse vivevo un periodo di forte stress al lavoro e nella vita personale in quanto il mio ragazzo non cercava lavoro e ci stavo malissimo.
A fine anno quando le cose stavano prendendo il verso giusto mi è rivenuta o me la sono fatta rivenire io..
Vorrei provare di nuovo ad andare a fare psicoterapia, magari provando anche l'ipnosi, ma non vorrei + prendere antidepressivi.
Ho una vita normale, un lavoro, un ragazzo eppure tante volte mi sento talmente sconfortata ...
Grazie

[#1]  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
(...)quante volte deglutiamo in un giorno e mi sono fissata su questa cosa, (..)
sembra che si stia parlando di un disturbo ossessivo compulsivo, e come tale va trattato.
La psicoterapia è la via più idonea, e quelle di maggior elezione per il DOC sono quelle focalizzate sul problema di tipo comportamentale o strategico. Lasci perdere l'ipnosi che altro non è una delle tante tecniche che nulla danno di più rispetto alla psicoterapia e ,spesso, contornata da false aspettative .
saluti
Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2] dopo  
Utente
Grazie provero' per l'ennesima volta ad andare a fare psicoterapia comportamentale sperando in qualche miglioramento.
In realtà l'unica che mi puo' salvare da me stessa sono io...
Non è facile...