Utente 571XXX
Salve ho 36 anni e frequento un ragazzo da 3 anni. Il sesso tra noi è sempre stato idilliaco e poi è subentrato l'amore. Purtroppo lui era impegnato con un'altra donna e per seri motivi non si sentiva di lasciarla. Per un periodo ho tentato di frequentare un altro per allontanarmi da lui ma non provavo nemmeno piacere nei rapporti. Lui c'era comunque ignaro di tutto, finchè per alcune coincidenze ha scoperto il mio "tradimento". Stiamo tentando di recuperare il nostro rapporto perché c'è amore, ma a livello sessuale è cambiato tutto, lo percepiamo entrambi. Potrà tornare prima o poi tutto come prima anche sotto quell'aspetto?

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

ci scrive:
"Stiamo tentando di recuperare il nostro rapporto perché c'è amore,
ma a livello sessuale è cambiato tutto...
Potrà tornare .. tutto come prima anche sotto quell'aspetto?"

Se recupererete il rapporto risulta più probabile una ripresa sessuale,
ma da soli ci riuscirete a ritrovare
complicità,
fiducia,
desiderio,
creatività?

Datevi un tempo, ad es. di due mesi;
se l'esito sarà negativo
la cos giusta sarà di chiedere aiuto ad una/o Psicologa Psicoterapeuta meglio se perfezionata in Sessuologia clinica (Albo FISS, ad es).

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. Sessuologia clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/