Utente 571XXX
Buonasera, ho fatto un intervento al naso 4 anni fa.
Non respiravo bene e ho deciso di sistemare anche l'estetica.
La respirazione va bene al 100% ma l'estetica non mi piace non mi riconosco più nonostante il naso è riuscito perfettamente detto da tanti chirurghi e otorini.
Molti mi hanno detto che secondo loro soffro di dismorfofobia.

È 4 anni che la mia vita si è spenta e non sto bene nemmeno quando mi guardo allo specchio faccio molta fatica a lavarmi.
C'è qualcosa che posso fare?
Io vorrei rioperarmi ma loro si rifiutano.
Grazie

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

da parte degli otorino Lei ha ricevuto ripetutamente una diagnosi di dismorfofobia,
assieme al rifiuto di un successivo intervento chirurgico per motivi estetici.
C'è da ringraziare l'onestà e correttezza professionale degli Specialisti...

"C'è qualcosa che posso fare?", chiede,
proprio a noi, qui in area psicologica.

E dunque la Sua domanda contiene già la risposta:

occorre curare la eventuale dismorfofobia,
dopo aver ricevuto conferma della diagnosi da parte di uno/a Psicologo o Psichiatra.

Uno/a Psicoterapeuta La potrà aiutare nella psicoterapia, se indicata;
potrà "riaccendere" le fila della Sua vita.

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. Sessuologia clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2] dopo  
Utente 571XXX

Grazie della risposta, però questa forma di dismorfofobismo mi è venuta dopo l'intervento perciò sicuramente è questo. Vorrei tanto rioperarmi visto che prima non l'avevo. Spero tanto che dopo una cura psicologica sia possibile rioperarmi. Grazie

[#3]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
"..Spero tanto che dopo una cura psicologica sia possibile rioperarmi."
Se così fosse la psicoterapia avrebbe fallito.
La dismorfofobia non è un problema del naso,
bensì della psiche.

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. Sessuologia clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#4] dopo  
Utente 571XXX

Ma io prima dell'operazione non l'ho mai avuta questa dismorfofobia. Quindi è realmente dismorfofobia?

[#5]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Solo di persona potrà esserci una diagnosi,
come già detto in #.

Ora Lei ha tutti gli elementi per decidere.

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. Sessuologia clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/