Utente 568XXX
Salve, recentemente ho cercato alcuni sintomi che presento in una misura tale da limitarmi in gran parte della mia vita.
Ho notato una forte corrispondenza con il disturbo bipolare.
Posso capire che internet non può fornire una diagnosi e determinare la presenza o meno di un disturbo mentale.
Sono andato dal mio medico di base al quale non ho descritto tutti i miei sintomi, come il desiderio ricorrente in alcuni periodi di togliermi la vita, per vergogna e per non apparire qualcosa che probabilmente non sono.
Il dottore conoscendomi da molto mi ha detto che ciò che provavo era probabilmente associato a un QI elevato che nel tempo ha sviluppato disturbi d'ansia, questa primitiva diagnosi nella mia confusione e panico.
Ad ogni modo ha detto che per una diagnosi più accurata era necessario uno specialista e mi ha prescritto una visita al csm.
Mia mamma ha detto che non mi avrebbe permesso di assumere farmaci e tanto meno di farmi da uno specialista del csm.
Ho spinto almeno per ottenere una visita da uno psicologo, cosa che ho ottenuto.
Ora nasce la domanda, lo psicologo per quanto non abbia la possibilità di prescrivere farmaci, ha la possibilità di "trasferirmi" da altri specialisti come un neurologo?

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

la visite al CSM sarebbe stata utile per una diagnosi
e l'indicazione di un percorso terapeutico,
che peraltro anche lo Psicologo può fare.
Considerato che la madre non era d'accordo,
(chissà come mai, considerato che il medico di base lo riteneva opportuno...),
Lei avrebbe potuto recarvisi anche in autonomia essendo maggiorenne.

Dopo aver fatto la diagnosi, lo Psicologo non è autorizzato a curare;
ciò è riservato allo Psicoterapeuta.

Il neurologo cura i disurbi neurologici, di cui però Lei non sembra soffrire da quanto descrive.

Lo Psichiatra, diagnostica e se necessario prescrive i farmaci.

Non so se questo quadro Le ha chiarito le idee.

Nel caso chieda.

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfez. Sessuologia clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/