Utente
Gentile dottore potrei avere il nome di un farmaco per stimolare il desiderio di mia moglie che oltre a non raggiungere mai l'apice del desiderio si complica con la proiezione alla menopausa (52enne) a ciò si aggiunga qualche segnale di eiaculazione precoce personale.
Sarebbe l'ideale qualcosa per entrambi.
La ringrazio per l'attenzione

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

il farmaco c'è (con ricetta), come potrà leggere qui :
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/5932-desiderio-sessuale-femminile-scarso-da-oggi-c-e-la-pillola-addyi.html
ma il desiderio sessuale femminile va ben oltre la soluzione farmacologica
peraltro non priva di effetti collaterali.

Esso è il punto di sintesi
dell'affettività di coppia,
della qualità della relazione,
della connessione con le proprie pulsioni,
con la propria visione della sessualità e dell'esperienza pregressa (la moglie è Sua coetanea?),
con la considerazione personale sulla fase peri-menopausale,
e molto altro ancora,
come troverà scritto qui:
https://www.medicitalia.it/blog/psicologia/4697-matrimoni-sesso-perche.html .

E poi c'è la questione orgasmica, che troverà esposta qui:
https://www.medicitalia.it/news/psicologia/5274-orgasmo-e-donna-difficolta-cause-soluzioni.html .

Le ho fornito del materiale perchè la problematica è ampia,
e con una risposta online non è possibile esplorarla o esporla adeguatamente.
Potrete leggere insieme gli articoli linkati, per poi parlarne insieme.
Ne parlate tra Voi di consuetudine?

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/