Utente
Buonasera, sono una ragazza di 32 anni in cura da 6 con citalopram (una compressa al giorno) seguita da psicoterapia per ansia grave e depressione definita endogena.
In questo momento durante il quale mi è stata sospesa la psicoterapia e in generale non posso uscire di casa, ho dovuto aggiungere dietro a consiglio del medico Xanax 10 mg al bisogno (e non le 3 volte al giorno che dice il bugiardino) per arginare l'ansia dalla quale vengo letteralmente mangiata specialmente quando viene sera.
Ora scrivo qui perché mi secca disturbare il mio medico in un momento come questo per chiedervi: se dopo 4 ore dall'assunzione di xanax mi riprende il senso di ansia opprimente, posso assumerne altre 5 o è meglio di no?
Da quando mi è stato prescritto non ho mai preso la dose intera per paura di assuefarmi e di stare poi peggio, ma in questi ultimi due giorni sto davvero male e non so dove sbattere la testa.
L unico mio sollievo è Xanax e la cosa mi spaventa anche un po.
Un'altra domanda che vorrei farvi è: esiste un numero o qualcosa a cui io possa rivolgermi quando proprio mi sembra che il mondo mi crolli addosso visto che le sedute di psicoterapia mi sono state sospese causa coronavirus? Non vivo sola, vivo col mio compagno ma in questo clima di ansia e terrore costante ci sono momenti dove niente sembra calmarmi. Comprendo di non essere la sola e finora ho cercato di arrangiarmi come meglio potevo, ma sento che sta degenerando e vorrei poter fare qualcosa per evitare di peggiorare ancora.
Grazie a tutti in anticipo per la risposta e perdonate la mia scrittura sconclusionata.

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

Ci dice che
"... le sedute di psicoterapia mi sono state sospese causa coronavirus... ",
è possibile riprendere le sedute via telefono o in videchiamata?
Provi a contattare la sua Psicoterapeuta e a proporglielo, facendo presente la situazione emergenziale.
Generalmente a percorso iniziato ciò non presenta alcun problema da entrambe le parti
ed è stato anche legittimato recentemente dal nostro Ordine professionale.

Ci faccia sapere, se lo desidera.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2] dopo  
Utente
Buonasera e grazie per la celere risposta. Non volevo essere troppo esplicita, ma il fatto è che per il momento la mia dottoressa è ammalata.

[#3]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

dispiace che non abbia modo di contattare la Sua Psy.

Riguardo alla Sua domanda
se "..esiste un numero o qualcosa a cui io possa rivolgermi quando proprio mi sembra che il mondo mi crolli addosso",
proprio in questi giorni il Ministero della Salute ha aggiornato il sito alla pagina
"Covid-19, numeri di supporto psicologico",
nella quale troverà varie possibilità anche relative alla Sua Regione, alcune gratuite altre a pagamento:
http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioContenutiNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5388&area=nuovoCoronavirus&menu=vuoto .

Rispetto ai farmaci che Le sono stati prescritti e di cui ci dice "..Da quando mi è stato prescritto non ho mai preso la dose intera...",
auspico che nel frattempo abbia deciso di seguire alla lettera le indicazioni mediche.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio vivamente per la risposta. Sì, sto prendendo i farmaci come da prescrizione; non posso dire di sentirmi bene, ma sicuramente sta diventando più sostenibile la situazione (non parlo dell'isolamento che non è mai stato un problema, ma degli attacchi di panico e dell'ansia che mi prendevano verso sera di cui parlavo sopra). Ho aperto il link e già domani vedrò di usufruire del servizio. Davvero grazie di nuovo. Sono anni che ad ogni cambio stagione ho questi momenti difficili solo che normalmente la situazione è, chiaramente, più "facile" da gestire e l'aiuto piu immediato da ricevere. Le auguro il meglio.

[#5]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

quando si registra una certa "stagionalità" della patologia,
diventa possibile "giocare d'anticipo" talvolta.

Se le fa piacere, ci informi del servizio che andrà a individuare e sperimentare.

Saluti cari.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/