Utente
Salve sono una ragazza di 18 anni e soffro di molta ansia e durante questo periodo a casa la situazione è molto peggiorata.
Durante questo ultimo periodo ho iniziato ad avere dei pensieri, più che altro immagini ossessive sessuali su tutti, parenti, estranei e parenti defunti e su questi ultimi la cosa è peggiorata perché il senso di colpa è molto più forte.
Penso sia cominciato tutto da quando ho visto scene più esplicite in serie tv e letto alcuni libri altrettanto esplicite.
Ho poi iniziato a crearmi queste storie nella mia testa e ultimamente ho avuto un immagine sessuale su un parente e questo ha scaturito tutto.
Sono consapevole che sono pensieri che non mi appartengono, che mi disgustano, e che probabilmente causato anche dal mio essere un soggetto molto ansioso e che rimurgina su cose che non mi piacciono o su cui ho dubbi.
Ma non so come allontanarle e come allontanare il mio senso di colpa.

[#1]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

1)quando le viene in mente il pensiero a sfondo sessuale con il parente, cosa si dice in merito a ciò?
2)Abbiamo capito che prova ansia dopo questo pensiero, sbaglio?
3)Cosa fa, quando le vengono in mente queste cose?
4)Ogni quanto le vengono in mente?
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it

[#2] dopo  
Utente
1)Nulla,semplicemente mando via l’immagine,mi sento in colpa per quella persona ma anche che non è colpa mia
2)Si anche se già la mia ansia è aumentata di suo in queste ultime settimane stando a casa a non fare nulla,quindi dopo che succede ne ho ancora di più
3)Come ho detto prima cerco di accettarle per non stressarmi,aspettare che passino e pensare a qualcos’altro
4)È cominciato tutto due giorni fa quindi per adesso spesso

[#3]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Il senso di colpa, unito alle immagini intrusive, all'ansia e al comportamento per cercare di "allontanarle", potrebbero creare un quadro ossessivo compulsivo. Tuttavia, è difficile dirlo da questa postazione, complice anche il fatto che sono solo due giorni che ha questo disagio.
Pertanto, anche a fronte della situazione di stress che stiamo vivendo, valuti: se la situazione peggiora o non migliora nell'arco di un paio di settimane, è il caso di contattare uno psicologo psicoterapeuta per fare un incontro diretto.
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta, volevo chiederle,come posso fare per cercare di superare per adesso questa cosa da sola?Accettare le immagini che mi si presenta e cercare di non mandarle via può aiutarmi?

[#5]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Si, potrebbe
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it