Utente
Salve a tutti...

Vi espongo il mio problema sperando di trovare aiuto e ringrazio anticipatamente chiunque si approcci a questo post.



Sono un ragazzo di 24 anni che da anni soffre si ansia sociale anche se non in forma grave... vale a dire che so stare in situazioni sociali ma con qualche difficoltà, specialmente se sono da solo ad affrontarle... magari non scappo o non mi blocco, semplicemente a volte risulto goffo e non appaio come realmente vorrei...

Ho notato che molte volte parlando con persone estranee con cui ho poca confidenza, queste si trovano a disagio a parlare con me e delle volte cercano di evitarmi... questa cosa mi fa stare male perché non capisco come mai accade ciò... essendo uno che rimugina molto ci sto abbastanza male ripensando a tutto...

Altre volte parlando con le persone mi sento in imbarazzo e a livello fisico provo rossore e tremori...

Non voglio più che accada questo perché è come se limita le mie capacità e soprattutto la voglia di socializzare e di aver una vita normale e spensierata come un ragazzo di 24 anni vorrebbe avere...

Vorrei capire come risolvere tutto questo.


Grazie a tutti.


Ps: sono stato da due psicologi ma non ho avuto riscontri effettivi...

[#1]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Gentile utente,

dal quadro che ci presenta, sembra probabile l'ipotesi di ansia sociale. Il fatto che la limiti nella vita e che le crei disagio, le da la possibilità di muoversi per cercare di risolvere la situazione.
Avremmo bisogno di sapere qualcosa di più sulle terapie che ha seguito fino ad ora. Può descrivere meglio cosa ha fatto con i colleghi, chi erano (non i nomi, ma il titolo, la specializzazione, l'orientamento), gli obiettivi impostati, la durata e quant'altro?
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it

[#2] dopo  
Utente
Salve, grazie intanto per la risposta.


Avevo intrapreso un percorso prima con uno psicologo e poi con un altro a distanza di tempo.. entrambi prevedevano diciamo una graduale esposizione a situazioni sociali in cui mi trovavo in difficoltà, solo che non vendendo risultati lasciai..

[#3]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Psicologo specializzato in psicoterapia?
Quanto sono durate le due terapie?
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno, esattamente specializzato si in psicoterapia.

Diciamo entrambe qualche mese non di più.

[#5]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Qualche mese vuol dire tutto e niente. Se qualche mese equivale a un paio di mesi, probabilmente non è un tempo sufficiente. A volte, per la terapia serve pazienza.
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it

[#6] dopo  
Utente
Sicuramente...

Comunque tendo a precisare che non sono nato con questo disagio, ma diciamo che è iniziato tutto quando i miei si son separati.

Prima ero, a livello sociale dico, normalissimo come tutti i miei coetanei.

Vorrei finalmente riuscire a venirne a capo