Utente
Buonasera, sono un ragazzo di 27 anni studente-lavoratore, convivo da 5 anni e sono sempre stato una persone autonoma, Vi contatto perchè è da molto tempo che non riesco a concentrarmi nello studio e penso di essere diventato anche più superficiale nelle cose di tutti i giorni, ho sempre bruciato le tappe nella mia vita, ma ora mi sempra di vivere in un limbo.
Ringrazio per l'attenzione

[#1]  
Dr. Daniel Bulla

52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
potrebbe essere il suo un sintomo di "stanchezza" psicologica, legata magari ad un particolare periodo di forte stress o impegno. A volte alcune persone reagiscono quasi "congelando" le proprie emozioni, e il risultato potrebbe essere quella sensazione di "superficialità". Sembra che le cose non emozionino più come una volta, vero?

Quando si è particolarmente stressati può succedere che la concentrazione venga meno: è un sintomo legato all'abbassamento dell'umore. Provi ad aspettare qualche settimana, se le cose non dovessero migliorare ne parli col suo medico.
Cordialmente

Daniel Bulla

[#2] dopo  
Utente
è da un bel pò che mi sento così. non riesco a studiare rimando tutto e poi in un giorno concentro il tutto

[#3]  
Dr. Daniel Bulla

52% attività
16% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Magari ha semplicemente fatto troppe cose in questi 5 anni: convivere, lavorare, studiare, sono cose che fanno di lei senza dubbio una persona molto in gamba, ma non un super-uomo, per cui probabilmente ha solo bisogno di ricaricare le pile.

Per questo le ho consigliato di parlarne la suo medico
Cordialmente

Daniel Bulla

[#4] dopo  
Utente
Proverò a parlare con il mio medico
La Ringrazio per l'attenzuione spero si sistemi il tutto perchè mi sento ansiolitico.