Utente
Buongiorno.
È da un po' di tempo che sono diverso, e inizio ad avere dei cali dell'umore, e quando sto male fisicamente ho il problema che tengo tutto dentro, perché non sono abituato a dire come sto.
Il problema è che ormai in casa sto spesso male, e quando mi chiedono un favore sto così male che penso di spaccare tutto o di far del male ai miei familiari, perché magari mi chiedono qualcosa in un momento che sto male.
Probabilmente sono nervoso anche perché mi vedono cosi.
Ora sono spesso nervoso e mi vengono in mente brutte cose da fare, e per questo non me lo perdono e penso che oltre a sprecare gli anni non posso più godermi quelli che ho.
È un problema chiedere aiuto sincero e farmi vedere sofferente per me, e non so come fare per iniziare, anche con uno psicologo.

[#1]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

di quale chiarimento ha bisogno? Un chiarimento in merito alle risposte dei colleghi nei suoi consulti precedenti oppure un chiarimento di altra natura? Non riesco a trovare una domanda specifica nel suo consulto.
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno! Per i quesiti delle altre discussioni penso che non ci siano risposte, o almeno non in questo momento. Il fatto è che non so se mi posso permettere di stare male, perché prima di andare in terapia non stavo così male, (anche se purtroppo non mi ricordo più com'ero prima, anzi, magari stavo giu con l'umore lo stesso, e quindi potrei permettermi di stare male senza sentirmi male per il mio stato), e quindi questo è uno dei miei problemi. Poi mi spiace che sono sceso così in basso, arrivando ad odiare e ad essere nervoso, a tal punto da non controllare più il mio corpo. Questo è il problema.

[#3]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Non riesco ancora a capire cosa ci sta chiedendo. Ci dice che non sa se può permettersi di stare male (in che senso?).
Inoltre, ci scrive che "quindi potrei permettermi di stare male senza sentirmi male per il mio stato". Cosa significa? Intende che lei sta male per il fatto di stare male?
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it

[#4] dopo  
Utente
Eh si è un po' confusionaria la cosa ha ragione. Si nello stare male sto male, perché mi sono accorto di essere caduto in basso, e ovviamente chiunque ha un po' di orgoglio. Senza contare che purtroppo non riesco a ricordarmi com'ero prima, nel senso: se prima ero spesso sereno e mi facevo scivolare le cose, a questo punto direi che per me è stata una bella sconfitta essere cambiato, però se invece in passato ero simile a come sono adesso, ( anche se so per certo che non avevo problemi fisici e ossessioni sulla mia personalità) potrei dire, ok ora sto male, ma in fondo pure in passato avevi dei momenti dove stavi male, magari provavi anche rabbia e tristezza, e quindi accetterei di stare male al giorno d'oggi. Ho scritto che non so se posso permettermi di stare male, perché se in passato non mi facevo problemi con i miei pensieri, non vedo perché lo devo fare adesso. Io sto scrivendo questi ragionamenti che sono quelli più estremi che mi prendono quando sto a terra, giusto per fare capire...

[#5]  
Dr. Francesco Ziglioli

28% attività
20% attualità
12% socialità
DESENZANO DEL GARDA (BS)
BRESCIA (BS)
MONTICHIARI (BS)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2018
Mi sembra che ci sia veramente molta confusione. Penso che i colleghi, nei consulti precedenti, le abbiano dato tutte le indicazioni del caso.
Cordiali saluti
Dr. Francesco Ziglioli
Psicologo - Brescia, Desenzano, Montichiari
Www.psicologobs.it

[#6] dopo  
Utente
Buonasera! Confusione un po', ma perché forse è impossibile ricordarsi come uno era un po' di tempo fa. Si capisco, vabbè provo a vedere che succede facendo terapia. Grazie.