Utente
Ciao a tutti,

Ho 20 anni e una situazione sentimentale complicata alle spalle.


Da non molto, provo dei sentimenti di forte coinvolgimento, soprattutto sessuale, nei confronti di un uomo che vive, a causa del suo lavoro, fuori regione.


Tutto è partito da una mia curiosità, l'ho invitato ad uscire e lui ha accettato.


Siamo usciti qualche sera fa ed è stata la volta in cui mi ha folgorata.


Ci siamo fatti le coccole e le immagini di me e lui in intimità mi sono rimaste impresse.


Il problema è che lui, oltre a non dimostrare né considerazione e né interesse nei miei confronti, ho scoperto che dove lavora, giustamente, ha un'altra compagna.


Ora non so se sia una cosa seria, ma stesso lui mi ha intimato di volere un'avventura.


Io sono disposta ad accontentarlo, e il mio interesse, anche se non ne sono sicura, al momento è basato puramente sulla sessualità e l'attrazione che provo nei suoi confronti.


Io però mi sono dispiaciuta, e non riesco ad accettare il fatto che qualcun'altra possa godersi la sua presenza, a differenza mia.


Lui, inoltre, torna qui in città ogni due mesi e quindi, anche a detta sua, la sua vita è lì, dove ha una professione, ma io lo voglio e lo desidero fortemente, sta diventando un pensiero fisso.


Cosa devo fare?

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

La invitiamo a correggere i dati anagrafici
per poter avere una risposta.

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,

Riguardo alla tematica che ci presenta,
ci dice che Lei ha "..una situazione sentimentale complicata alle spalle..",
e in una altrettanto complicata si sta infilando ora, inutilmente.
Infatti lui è stato chiaro. Citando le Sue parole:
lui ha un'altra,
verso di Lei non dimostra né considerazione né interesse,
Le intima (bel verbo) di voler solo un'avventura
e quelle che Lei chiama "coccole",
quelle che si fanno al neonato o al cane
e che tra adulti si chiamano comportamenti sessuali.

Lei però non accetta "..il fatto che qualcun'altra possa godersi la sua presenza, a differenza mia".
E questa si chiama invidia.
Sentimento umano, peraltro...

Il problema però è oltre:
nonostante l’esplicita posizione di lui, la situazione "sta diventando un pensiero fisso".
Domande:
- altre volte in precedenza è incappata in "pensieri fissi" su altri argomenti?
- vive una sorta di coazione a ripetere verso storie impossibili?

Se ritiene, ci fornisca qualche altro dato su questi due interrogativi.

________________
Consigliamo di evitare la moltiplicazione con consulti-fotocopia, peraltro respinti dal sistema.
________________

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno dottoressa,
La ringrazio per la sua cordialità e la sua risposta, riguardo alle sue precedenti domande invece posso dirle che sì, ho la predisposizione a vivere sempre lo stesso copione.
Le mie relazioni sono sempre state un mordi e fuggi, mai avuto una storia storia e inoltre, la tipologia di uomo è sempre stata la stessa. Narcisista, bello, freddo, distaccato o poco disponibile, avventuriero.
Il fatto è che, nonostante io riconosca di avere problemi relazionali, non posso fare a meno di incappare in queste situazioni, manco fosse un "mantra".
Eppure, così come la maggior parte delle mie coetanee, mi reputo una persona piacevole, con la quale poter essere felice in coppia e invece gli uomini da me, o almeno quelli dei quali mi innamoro, sono interessati soltanto al sesso, forse è quello che trasmetto per il mio abbigliamento o per l'immagine sui social.
Ed è per questo che mi sento spesso triste e sola, le mie coetanee hanno già avuto esperienze, assolutamente durature e io invece continuo ad avere storielle da quattro soldi o che non durano nemmeno un mese.
Mi reputo una persona sfortunata, che è bella ma non "balla".

[#4]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sì,
probabilmente è Lei che manda messaggi inconsci che indirizzano verso quel genere di relazione.

Dato che è consapevole di vivere sempre lo stesso copione,
perché non intraprendere un percorso psicologico per liberarsene?
Ci hai mai pensato?

Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#5] dopo  
Utente
Sì, non poche volte.
Probabilmente un percorso psicologico non mi farebbe affatto male, aspetto soltanto la fine degli esami universitari, dei concorsi e dei corsi extracurriculari.
Comunque un'ultima domanda dottoressa, se non le dispiace, secondo lei quali sono i "possibili" messaggi che influenzano inconsciamente le mie relazioni?

[#6]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
".. possibili messaggi .."

Bisognerebbe conoscerLa di persona per poterLe rispondere in modo pertinente,
ma sono certa che di alcuni Lei sia già consapevole.
Si tratta di modificarli, se i frutti che arrecano non sono di Suo gradimento.

Riguardo al percorso psy e all'aspettare "..soltanto la fine degli esami universitari, dei concorsi e dei corsi extracurriculari",
ipotizzo che nella pluriennale attesa Lei possa collezionare altri esiti/storie della coazione a ripetere...

Ritengo che il riscontro al Consulto sia stato completato.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/