Utente
Chiedo aiuto perchè veramente non so più come uscirne e non ho la forza di rivolgermi ad uno psicologo... è da un mese e mezzo ormai che sto malissimo mentalmente, a giorni spero di non svegliarmi più... e a giorni ho paura di morire... arrivo anche a non riconoscere il mio volto allo specchio... tutto è partito per una fesseria che ha fatto risalire a me tutto... mi scarico colpe di azioni non mie addosso... penso che sia colpa mia del divorzio dei miei genitori... penso che sia colpa mia per qualsiasi cosa accada... da ormai un paio di giorni mi sono fissato che non riesco a ricordare bene le facce delle persone e continuo a fare prove... entrando per esempio su instagram e mettendo il dito sopra il nome vedendo solo le facce riconosco tutti... però se penso a una persona non mi viene in mente la sua faccia... ho anche paura delle malattie... vi prego di aiutarmi e di condurmi nella strada giusta...

[#1]  
Dr. Carla Maria Brunialti

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
ROVERETO (TN)
TRENTO (TN)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile utente,


Solo una settimana fa scriveva qui al Neurologo riguardo al Suo timore di soffrire di svariate gravi malattie (16 repliche!).
E il Dr. Ferraloro Le suggeriva di occuparsi della mente.

Non mi resto che ribadire:
la strada giusta è quella di chiedere un aiuto psicologico di persona, con uno Psicologo che sia anche Psicoterapeuta.
In molti casi c'è bisogno di un percorso per i sintomi che Lei descrive, ma solo una diagnosi potrà indicarLe quale sia più adatto.

Non pensi che con qualche sia pur saggio consiglio sia possibile risolvere, uscirne,
perderebbe tempo inutilmente.
Mi dispiace, ma è così.

Saluti cordiali.
Dott. Brunialti
Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/