Salve, ho un problema nei rapporti sessuali con la mia ragazza che le causano ansia

Salve dottori, ho un problema con la mi attuale fidanzata, praticante lei prende la pillola da 3 mesi oramai, ma ha sempre questa costante ansia che possa rimanere incinta... anche se lei sa che non ci sono pericoli se si sta attenti.

Quest’ansia le è stata fatta venire qualche mese fa... e da lì lei ogni volta che proviamo ad avere un rapporto si blocca... o se riusciamo ad averne uno rimane con la costante ansia... io premetto che non ho mai eiaculato dentro e che comunque lei prendendo la pillola in modo regolare è protetta, come posso fare per farle passare quest’ansia?
[#1]
Dr. Carla Maria Brunialti Psicologo, Psicoterapeuta, Sessuologo 14,1k 437 103
Gentile utente,

questa può essere ansia, come Lei dice (ma ci vorrebbe una diagnosi qualificata),
ma anche un pensiero ossessivo.
Non comprendo inoltre cosa Lei intenda con la frase:
"..Quest’ansia le è stata fatta venire qualche mese fa..",
fatta venire di chi? in quale modo?

Dott. Brunialti

Dr. Carla Maria BRUNIALTI
Psicoterapeuta perfezionata in Sessuologa clinica, Psicologa europea.
www.linkedin.com/in/brunialtisessuologaclinica/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Nel senso che qualcuno le ha fatto venire paura di avere un rapporto anche se protetto da pillola, non riesce a star tranquilla dopo un rapporto, pensa sempre che ci possa essere questo rischio di avere un bambino, anche se lei prende la pillola e io non ho mai eiaculato dentro.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa