Attivo dal 2009 al 2009
salve a tutti, volevo seplicemente chiedere se è possibile aiutare qualcuno durante un attacco di panico. ciò che mi chiedo è se nel caso in cui mi trovi con qualcuno e tutto ad un tratto ha un attacco di panico potrei essere in grado di aiutarlo e magari farlo stare meglio?
spero possiate rispondermi al piu presto.

cordiali saluti

[#1]  
Dr. Giuseppe Santonocito

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)
SIGNA (FI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Gentile ragazzo, sarebbe un'ottima cosa se tu conoscessi quel qualcuno, e se gli suggerissi di parlarne con uno psicologo, prima ancora che l'attacco gli venga.

Gli attacchi panico, se sono tali, in genere passano da soli dopo un po'.

Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Santonocito - Psicologo Psicoterapeuta
Specialista in psicoterapia breve strategica
www.giuseppesantonocito.it

[#2]  
Dr.ssa Sara Daniela Elettra Pezzola

24% attività
16% attualità
12% socialità
CREMA (CR)
ORZINUOVI (BS)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
gentile utente,
come già le segnalava il mio collega la cosa migliore sarebbe indirizzare la persona che ssoffre di attacchi di panico ad un professionista in grado di aiutarlo. L'attacco di panico ha una durata dopo di che la sensazione va scemando, tuttavia la sensazione è talmente intensa che difficilmente potrebbe trovare una soluzione per farlo sentire meglio che non sia aspettare che passi.
Inoltre gli attacchi di panico rischiano di risultare talmente spiacevoli da creare una sorta di paura che si ripresenti che facilita l'insorgenza di un eventuale altro attacco. Altra complicazione che spesso si verifica è che par la paura di sperimentare un altro attacco si finisca per evitare di frequentare posti affollati e via via sempre meno affollati fino ad uscire poco o per nulla.
Capisce bene come un intervento professionale sia importante per evitare queste complicazioni possibili oltre che per arginare il problema.
Cordialmente
Dr.ssa Sara Daniela Elettra Pezzola
Ordine psicologi Lombardia n° 10817