Utente 428XXX
Da qualche mese, quando arriva la sera, ho una grande voglia di mangiare qualcosa di dolce, ma non so dire esattamente cosa e così finisco per mangiare dei dolci, o biscotti e non mi sento sassia. Normalmente non mi piace mangiare dolci, e ultimamente ho voglia anche di cose piccanti e di forte sapore. Questo per me è un problema perche gia sono in sovrapeso e cerco sempre di seguire una dieta. Devo dire anche che a marzo mio padre ha avuto in infarto con consequente 3 bypass e tutt'ora sta in ospedale per complicazioni varie. Siccome lui sta in Brasile ed io qui in Italia sento i miei ogni giorno e seguo gli sviluppi, la depressione di lui e ansietà di mia madre.
Cerco di seguire la mia vita in modo equilibrato, ma noto dei cambiamenti, questa voglia irrefrenabile di zucchero, dei momenti di sonno inconttrolabile che passa dopo qualche minuto, mi sveglio stanca di tanto che sogno la notte!
Cosa domando? come posso gestire questa voglia di zucchero?

[#1]  
Dr. Armando De Vincentiis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MARTINA FRANCA (TA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Gentile utente, questo impulso a mangiare può avere varie origini che dovranno necessariamente essere inquadrate sotto l'aspetto diagnostico primo di intervenire in qualche modo.
Ne parli prima con il suo medico.
cordialmente
Dr. Armando De Vincentiis
Psicologo-Psicoterapeuta
www.psicoterapiataranto.it
https://www.facebook.com/groups/316311005059257/?ref=bookmarks

[#2]  
Dr. Daniel Bulla

52% attività
0% attualità
20% socialità
CREMA (CR)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2003
Gentile Utente,
se ha scritto questa richiesta in Psicologia è perchè lei "sente" che questo strano appetito ha una radice psicologica.

Può essere vero, ma per saperlo con certezza bisognerebbe parlarne prima col medico di base, onde escludere la presenza di patologie mediche
Cordialmente

Daniel Bulla