Utente 561XXX
ho 66 anni e ho eseguito eseguito TC CRANIO SMC E CON MDC, per un problema di forti pulsazioni che sento nell'orecchio soprattutto di notte. Dall'esame è emerso "in regione mastoidea retroauricolare DX si apprezza ricca vascolarizzazione arteriosa, di aspetto angiomatoso, alimentata dall'a. occipitale della carotide esterna omolaterale. Si consiglia approfondimento diagnostico mediante angiografia DSA previo ricovero". Vorrei cortesemente sapere di cosa si tratta, se è necessario un intervento e, nel caso, dove posso rivolgermi. Sono di Lecce, ma se necessario sono disposta a spostarmi. Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Limbucci

24% attività
8% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Buongiorno,
dalla descrizione sembra trattarsi di una malformazione arterovenosa retroauricolare. Per una diagnosi precisa occorrerebbero una valutazione clinica diretta e la visione degli esami. Il trattamento non sempre è necessario ma dipende da paziente a paziente. Consideri che si tratta di una patologia non frequente, il cui trattamento richiede specifiche competenze di tipo multidisciplinare. Nel nostro centro di solito eseguiamo un’angiografia diagnostica per studiare la malformazione, poi se necessario procediamo con l’embolizzazione seguita o meno dalla chirurgia (dipende dai casi). Pertanto è indispensabile affidarsi a centri con ampia casistica dove vi siano sia neuroradiologi interventisti che chirurghi esperti in questo settore.
Cordiali saluti
Dr. Nicola Limbucci
SOD Interventistica Neurovascolare
AOU Careggi - Firenze