Utente
Salve.
Sono un ragazzo di 29 anni.
Ieri dovevo sottopormi a scleroembolizzazione per varicocele sx III grado.
Il medico, radiologo interventista dopo circa mezz'ora ha sospeso la procedura in quanto non è riuscito a incanulare la vena spermatica.
Ha giustificato la cosa dicendomi che è un problema anatomico e che devo procedere diversamente se voglio risolvere il problema.
Sapete dirmi qualcosa in merito?
Succede spesso?

[#1]  
Dr. Gabriele Antonuccio

20% attività
16% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2018
Buonasera, la situazione da lei riferita è possibile anche se non molto frequente, ma per essere più precisi sarebbe opportuno capire con esattezza quali siano state le difficoltà (tecniche? Anatomiche? Altro?)
Prima di procedere "in altra maniera" e cioè con intervento chirurgico, la inviterei a provare altro centro di radiologia interventistica che abbia adeguata esperienza, ve ne sono diversi eccellenti su tutto il territorio nazionale.
Spero di esserle statp d'aiuto.
Buona serata
Dr. Gabriele Antonuccio