Utente
Salve dottori vorrei porre un quesito


SPECIFICO IL RADIOLOGO MI HADETTO CHE IN ITALIA NON SI E MAI VERIFICATO UN CASO DI REAZIONE ALLERGICA
MI HA DETTO CHE NN MI DEVO PREOCCUPARE
IN PRATICA E LA SECONDA VOLOTA CHE VADO LA PRIMA VOLTA ANDAI MI FECE LA SRINGA SENTII UN DOLORE ATROCE E NON RIUSCIVA A LAVORARE PER I NERVI TROPPI TESI FACEMMO LA RMN E DISSE CHE ERA ENTRATO TROPPO POCO IL CONTRASTO E LA DEVO RIPETERE



Devo fare un artro rmn all anca per sospetto impingement femoro acetabolare
Le mie preoccupazioni in merito sono:
- può il mezzo di contrasto in intraarticolare causarmi uno shock anafilattico ???
- tale metodica può causare artrite settica o varie infezioni intra ed extra articolari???
- devo fare accertamenti prima della rmn??? Come creatinina , ECG ecc
- il gadolinio ( che dovrebbe essere diluito con fisiologica ) e dannoso alla salute e all articolazione???



Vi pregherei di rispondere a tutte le mie domande

Vi chiedo scusa e Ringraziandovi porgo i miei più cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Limbucci

24% attività
8% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Le ho risposto in un altro post analogo da lei inviato. Saluti
Dr. Nicola Limbucci
SOD Interventistica Neurovascolare
AOU Careggi - Firenze