Utente
Salve
Vi pongo in breve la mia domanda,
12, 5 msv in più rispetto alla dose di radiazioni naturali, assorbiti in 2 volte nel corso di un anno tramite TC,
8, 5 msv (prima volta addome completo)
4 msv al torace (seconda volta dopo una settimana)
Entrambe senza contrasto,

(risultate negative)

Sono una dose massiccia assorbita?

Grazie mille

[#1]  
Dr. Vittorio Scipione

28% attività
16% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2016
Caro Amico,
il Suo è un discorso che si ripete con frequenza costante,la Sua è una domanda logica che tuttavia si scontra con un comportamento che il Medico di Medicina Generale e-o lo Specialista di Disciplina attuano abitualmente quando ritengono utile per non dire necessario,valutata la Sua situazione clinica,di dover procedere ad accertamenti o approfondimenti diagnostici prescrivendole ad esempio una Radiografia Convenzionale e-o una TC per giungere ad un prospetto diagnostico che possa interpretare le Sue problematiche al fine di concretizzare una adeguata condotta terapeutica.
Parlare di dose radiogena non ha un gran senso considerando quanto Le ho prospettato....se il Medico Le consiglia un accertamento radiologico lo fa perchè motivato da uno stato di necessità.

Arrivederci
Dr.Vittorio Scipione