Utente
Gentile professore Massimo Vergine,vorrei un consiglio sull'ecografia della mammella fatta il 19/06/2010,preciso che non sono mai stata da un senologo.
Bilateralmente l'ecostruttura ghiandolare appare disomogenea per l'aspetto fibroadenosico del parenchima e per la visibilità di cisti interghiandolari di cui le maggiori: a destra di 5-6 mm; a sinistra al QSE di 1 cm e cisti confluenti che in tott. misurano circa 18 mm.
Non si apprezzano elementi morfologfici di sospetto a risoluzione ecografica.
Regolare rappresentazione delle creste del duret.
E da preoccuparmi? vorrei sapere cosa mi consiglia! (soffro di ipertiroitismo,e adesso sto prendendo flaminase 30 mg,perchè ho bruciore e dolori al seno)
Grazie aspetto sue risposte ..!

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non deve preoccuparsi perchè si tratta di un referto di assoluta normlità
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com