seno  
Utente 393XXX
Salve! Ho 36 anni, non ho avuto gravidanze/aborti né ho mai assunto pillola anticoncezionale.
Fatto sta che l'anno scorso improvvisamente si gonfio' una mammella. Feci visita con eco e il senologo mi disse che avevo i dotti infiammati.
Dopo un po' la situazione rientrò ma la tendenza, all'aumento di volume, un po' mi è rimasta.
Dopo il ciclo, regolare, avuto in data 17 dicembre c.m. ho iniziato ad avvertire dolore, al tatto e non, ad entrambe le mammelle. Ho pensato fosse collegato ad una questione di ovulazione ma di lì a qualche giorno si è presentato anche un dolore retrosternale.
Il seno, al tatto, non avverto anomalie (nemmeno ascellari), né potrei dire essere gonfi, né c'è secrezione.
C'è un nesso tra i due dolori? Inizio a preoccuparmi anche perché sono passati più di 10 giorni.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005