Utente 494XXX
Salve, mia madre (età 70 anni) ha ritirato l’esito della ecografia al seno e questo è il referto:
“ seni di tipo fibroghiandolare, con evidenza a cavaliere fra i quadranti superiori di sinistra di area ipoecogena ovalare ( cm 3.5Xcm 1.8) a margini lievemente irregolari. Linfonodo si rileva in sede ascellare sinistra. Utile valutazione clinico-senologica”
Ha quindi effettuato la mammografia e il referto recita “ seni di tipo fibroghiandolare, con evidenza a cavaliere fra i quadranti superiori di sinistra di opacità ovalare (cm 3x cm 2.6), densa, a margini sfumati. Assenti immagini da calcificazioni atipiche. Indenni i cavi ascellari. Utile valutazione clinico-senologica.”
Vorrei capire se è possibile capire cosa significa e capire a questo punto a chi rivolgersi per la valutazione clinico-senologica: oncologo o chirurgo? E’ possibile capire di cosa si parla?
Grazie e buona serata

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Quanto descrive e' dubbio sospetta e quindi necessita di ulteriore approfondimento tramite una visita senologica ed eventuale agobiopsia ecoguidata.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com