Utente
Ho 31 anni.
Nei giorni scorsi passando una mano sul seno con il braccio alzato mi sono accorta della presenza di una formazione che non avevo mai avvertito.
Si tratta di una formazione dura, non dolente, di forma sferica, del diametro di circa 0.5 cm, collocata nella parte inferiore del seno (nel punto su cui poggia il sostegno del reggiseno).
Non capisco se si tratti di una ghiandola o altro.
Specifico che da un mese sto assumendo la pillola yasminelle nell'ambito dell'avvio della cura prescrittami dall'endocrinologo per una condizione di amenorrea ipotalamica che perdura da ormai 11 mesi.
è il caso di far controllare tale formazione? che tipo di visita sarebbe eventualmente indicata?
grazie

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Visita senologica anche se da quanto descrive starei assolutamente tranquilla.
In quella sede sono frequenti cisti sebacee 9e quindi della cute).

Saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente
A dicembre, nell' ambito di una visita ginecologica, la dottoressa ha eseguito anche un controllo del seno, dal quale non è emersa alcuna anomalia. Mi consiglia di sottopormi comunque ad una visita senologica? Potrebbe quindi essere sufficiente l'esame della zona interessata senza che siano necessari esami strumentali, ecografia ecc?
Grazie