Utente 574XXX
Salve, mi chiamo Elisabetta e ho 31 anni.

Due settimane fa ho eseguito una visita senologica con ecografia annessa dopo aver notato la presenza di crostini e rosse sul capezzolo (che ho sempre avuto rientrato).

Il medico ha riscontrato cisti di grosse dimensioni e ha voluto procedere alla spremitura del capezzolo facendo fuoriuscire del sangue per eseguire L esame citologico.

Dopo una settimana sono andata per vedere L esito e il medico mi ha detto che L esame citologico era c4.

In seguito ho ripetuto L ecografia e la mammografia ma hanno riscontrato solo cisti.
A breve devo fare la risonanza magnetica.

Cosa devo pensare?
! Sono preoccupata.
Grazie.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Perche' parla di Paget ?
Quale e' stato l'esito della visita ?
Se desidera un approfondimento
Le rispondero’ senz’altro, ma dovrebbe ripostare con il copia incolla sul link che le allego di seguito perche’ per comprendere meglio la mia replica potrebbe rendersi necessario allegare qualche immagine (qui non e’ consentito).
Questo e’ il link dove ripostare
https://www.medicitalia.it/spazioutenti/forum-rfs-100/come-si-calcola-il-rischio-reale-per-il-tumore-al-seno-44-10049.html
La pagina si aggiorna continuamente per l’arrivo di altri commenti. Se guarda in fondo alla pagina ,e se ha fatto il login, si apre una finestra dove potra’ postare il copia incolla.
Ripeta tra i dati eta’ ed esito di visite o esami strumentali e se ha una familiarita’ per tumore al seno ed ovaio.
Deve presentarsi (obbligatorio) con un nome anche di fantasia se lo desidera va benissimo.
OBBLIGATORIO PRESENTARSI CON UN NOME ANCHE DI FANTASIA

L’aspettiamo
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 574XXX

Salve dottor Catania .
In data 28 dicembre ho effettuato la risonanza magnetica al seno . Questo è il referto : si documentano bilateralmente multiple funzioni cistiche e a destra in sede supero-esterna e a sinistra in sede parareolare supero-esterna tre aree di aspetto nodulare dotate di omogeneo contrast-enhancement con curva di intensità di tipo 2 la maggiore di quest'ultimo lato dell estensione di circa 14mm.
Si segnala la presenza di altre multiple piccole nodularità bilaterali dotate di omogeneo contrast-enhancement ma troppo piccole per essere caratterizzate.